NOTIZIE BELGIO NAINGGOLAN – In Belgio, sono tutti dalla parte di Radja Nainggolan, che a detta di tifosi ed addetti ai lavori, non può non far parte della Nazionale belga. Resta di avviso completamente contrario il ct dei ‘Red Devils’, Roberto Martinez, che è tornato a parlare del centrocampista giallorosso ai microfoni di VTM: “Non convoco Nainggolan per questioni di calcio, ma non lo chiamerò a causa le pressioni che arrivano da fuori”. Se quindi i tifosi con i loro cori e striscioni pensavano di poter cambiare la situazione si sbagliavano di grosso: “Sarebbe totalmente sbagliato per la squadra se l’allenatore scegliesse i giocatori sotto la pressione del mondo esterno, non sarebbe corretto e significherebbe che non sto facendo il mio lavoro in maniera corretta. Fare una cosa del genere sarebbe dannoso sia per la squadra che per i tifosi”. Per il ‘Ninja’ però, le porte della nazionale non sono chiuse: “Tuttavia lo tengo in considerazione, fa parte di quei 50-55 giocatori che osservo in maniera costante”.

Print Friendly, PDF & Email