BARCELLONA PELLEGRINI – Il Barcellona presenta un’offerta per Lorenzo Pellegrini. Lo titola in prima pagina il Mundo Deportivo specificando come il centrocampista azzurro sia il rinforzo prescelto per rinforzare la mediana. Il quotidiano spagnolo sottolinea che la scadenza nel 2022 del contratto e la clausola da 30 milioni sono occasioni ghiotte per il club catalano pronto a strapparlo alla Roma. E che sul giocatore ci sarebbe pure l’Atalanta. Fin qui vanno a rilento le operazioni sul rinnovo di Pellegrini. La Roma e l’entourage del capitano si sono dati appuntamenti dopo l’Europeo. Sempre che la tentazione blaugrana non diventi troppo forte.

Leggi anche:
Euro2020, Turchia-Italia: le probabili formazioni e dove vederla

Print Friendly, PDF & Email

29 Commenti

    • Ma non vi insospettisce nemmeno un po’ che nel momento di contrattazione per il rinnovo escono ste notizie? Pellegrini è molto ben voluto dalla stampa (molto più che dai tifosi) e questo chiaramente perché il suo procuratore sa benissimo come pubblicizzarlo, a forza di far dire a tutti i giornali quanto è forte e che tuti lo vogliono finisce che ci si crede e te ne sei l’esempio. La realtà è che pellegrini è un giocatore tra il modesto e il normale e che a 30 milioni non se lo fila nessuno, soprattutto squadre di prima fascia come il barca, credo gli sia bastato il bluff pjanic (che è comunque più girte del nostro lorenzo).

      • Il bluff Pjanic lo hanno preso dalla Juve, non mi sembra che alla Juve sia stato un bluff, visto quello che ha vinto. Poi un giocatore può essere un bluff per una squadra, ma non per un’altra per mille motivi. Anche Smolling a Manchester non giocava e il primo anno a Roma è stato determinante!

      • Supponiamo che fosse vero quello che dici tu sulla situazione Pellegrini,noi possiamo avere il dubbio che la proposta del Barca di turno sia fittizia,alla Roma lo sanno con certezza se lo è o meno.Quindi,detto ciò,tutto sto polverone (leggasi sponsorizzazione del giocatore) può destabilizzare i tifosi,ma non la Roma che il polso della situazione lo avrà realmente.
        Concordo con chi dice che Pjanic è tutto meno che un bluff.Purtroppo non è andato bene in Spagna,ma sulle qualità del giocatore credo ci sia poco da discutere.Poi che qui a Roma qualcuno ha ancora il dente avvelenato nei sui confronti,è un altro paio di maniche.

      • Ma allora sei uno furbo che ci spiega che cosa sta accadendo.
        Primo, parlano dell’interessamento dalla Spagna e non dall’Italia. Secondo, non riuscite a giudicare un calciatore oltre allo sporadico gesto tecnico. Pellegrini e’ un signor calciatore perche’ ha tecnica, corsa, posizione in campo, visione di gioco e tigna. Mi spiace per questo infortuno: sarebbe stata una buona occasione per renderlo palese anche a voi poveri rincitrulliti dalla play station. L’appalesamento e’ solo rimandato al prossimo anno con l’aiuto di Mourinho e del nuovo preparatore atletico.

    • Il Barcellona di Messi ne ha 1, non 11. Pellegrini potrebbe pure giocare, non da titolare.
      Detto questo, è una squadra che è finita terza nella liga, con due punti sul Siviglia quarto, e a 7 punti dalla prima (Atletico Madrid). Sono stati anche eliminati agli ottavi di Champions. Sono finiti i tempi in cui faceva terra bruciata ovunque passasse… è in crisi nera (per i loro standard, ovvio), e Messi a giugno cambia maglia (gratis)…

  1. Sicuramente i piedi ce li ha buoni ma nel calcio di oggi non basta, ci vuole fisico, cattiveria, mangiarsi l’avversario nei contrasti. Vederlo battere le punizioni è una tortura continua. Al giusto prezzo lo darei augurandogli buona fortuna

  2. Dipende sempre dal giocatore se accettare o meno l’offerta. Il suo procuratore a mio avviso sta pasturando la trattativa per avere un rinnovo alto. Solito giochetto dei procuratori. Ora sta a lui dimostrare se tiene alla maglia della Roma come sempre dice, dalle parole ai fatti, oppure ognuno per la sua strada.

  3. Manovrina del procuratore per strappare un super-ingaggio come fece DDR al primo rinnovo dell’era americana.
    Vediamo se i Friedkin si faranno prendere per il naso o no

  4. E’ chiaramente una mezza bufala, ma magari fosse.
    Giocatore normale, ma del tutto privo di personalità e di palle.
    Giocatore che ammette di aver “staccato la spina”, non può mai fare il capitano della Roma.

  5. Giocatore che non farebbe nemmeno la differenza in lega Pro.Senza qualità senza tiro senza forza fisica senza tecnica se non quella di base.Lento e prevedibile e molte volte dannoso nei contropiedi facendo perdere quasi sempre un tempo di gioco.Non ha visione di gioco.Di testa esaltato e gli manca umiltà.Il barca vuole un giocatore così?

  6. Personalmente ero spesso critico con Pjanic ma tra tra lui e Pellegrini ci sono un paio di categorie di differenza a favore del bosniaco…Quanto a Pellegrini, parliamo di un giocatore medio/mediocre, poi magari nel Barcellona qualche partita può pure farla…Non è giocatore che sposta, spesso scompare dal campo, se parliamo di centrocampisti di qualità, anche a livello Roma, beh ci vorrebbe (ed eravamo abituati) molto meglio.

    • Applausi per te, finalmente parole sensate. C’è gente che rosica perchè si ritrova Sarri e noi Mourinho, sò talmente frustrati che la prima cosa che hanno pensato è imbrattare il murales nostro e non farne uno loro, sò complessati….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here