INES TOTTI BAMBINO GESU’ – Ines Frassinetti si è spenta lo scorso 29 ottobre all’ospedale Bambino Gesù. La quattordicenne era ricoverata nella capitale in attesa di un cuore e di polmoni nuovi, lo riporta fanpage.it. La sindrome di Vacterl, causa di malformazioni a diversi organi, ha però avuto la meglio dopo una lotta durata anni e Ines non ce l’ha fatta.

L’incontro con Totti in ospedale

Solo due anni fa Francesco Totti l’aveva incontrata proprio all’ospedale pediatrico, dove si trovava per un saluto speciale a tutti i bambini. Come riportato da corriereadriatico.it, emozionatissima aveva chiesto all’ex capitano della Roma di cosa si occupasse dopo l’addio al calcio giocato: “Sto col mister e con gli altri calciatori. Insomma sono rimasto nel mondo del calcio”, le aveva spiegato. “Sei nata nell’anno giusto”, le aveva inoltre detto scherzando sul fatto che fosse nata nel 2006. Prima di andarsene l’aveva salutata con un affettuoso in bocca al lupo e un “Ciao principessa”. Momenti indimenticabili per la famiglia della piccola, che sicuramente custodirà con cura questo ricordo in giorni terribilmente difficili, così come sicuramente farà anche la leggenda giallorossa.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here