(Foto Getty Images)

FUTURO ORGANIGRAMMA ROMA – Sono ore frenetiche in casa Roma. L’attenzione è tutta rivolta alla scelta del nuovo allenatore. Sembra ormai una corsa a due tra Deschamps e Luis Enrique con lo spagnolo, però, decisamente favorito. E’ ormai svanita l’ipotesi di un ‘Mister X’ che reggeva fino alla fine della scorsa settimana. La possibilità, causa del diniego di qualche personaggio coinvolto, ha perso quota.
Ma la questione legata alla panchina non è l’unica che muove il mondo giallorosso. Si sta mettendo a punto, infatti, anche il futuro organigramma del club. Anche per questo motivo, tra martedì e giovedì della prossima settimana, Franco Baldini sarà in Italia. Sicuramente in Toscana, ma non è esclusa un viaggio a Roma, destinazione Trigoria. Sull’agenda del General Manager della Nazionale Inglese, infatti, è fissato un incontro con Daniele Pradé. Si sta valutando la possibilità di una nuova figura nell’organigramma giallorosso, per quello che è stato negli ultimi anni il DS romanista. Non sarà, a differenza di quanto detto nelle ultime ore, un semplice osservatore, ma si sta individuando per lui un ruolo strategico quanto mai utile per colmare – in parte – l’assenza di Baldini che sarà operativo in giallorosso non prima di ottobre. Dopo il colloquio londinese con il futuro DG, Pradé è molto più ottimista e sereno e sarebbe ben lieto di continuare a lavorare per la ‘sua’ Roma. Solo dopo l’incontro che andrà in scena la prossima settimana, valuterà proposte di altre società.

F. A.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here