NEWS DELLA GIORNATA – Il giorno dopo la tragedia, che ha sconvolto Parigi e il mondo intero, ha visto come protagonisti la solidarietà ed il cordoglio che, molti personaggi noti del mondo del calcio, hanno voluto indirizzare alle vittime dell’attentato di ieri notte e ad i loro familiari. Garcia, ieri presente allo Stade de France, attraverso un tweet, dice di augurarsi un futuro migliore mentre Rudiger, titolare nell’amichevole tra Francia e Germania, informa di essere rientrato in patria ma di non aver ancora superato lo shock. Sull’argomento della sicurezza del prossimo Europeo, che sarà di scena proprio nel territorio transalpino, è tornato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, che ha dichiarato: “Il pericolo riguarda qualsiasi grande evento di sport e non”.

DE SANCTIS E LA CURVA – L’estremo difensore giallorosso, a margine dell’evento TEDxYouth, dopo essersi unito al dolore per i fatti di Parigi, ha spiegato che si augura che i tifosi della Curva Sud tornino presto allo stadio, ma nel rispetto delle regole stabilite dalle istituzioni. Il portiere ha toccato anche l’argomento che riguarda il suo futuro dichiarandoSe decidessi di continuare a giocare mi piacerebbe farlo nella Roma” 

CAPITOLO CALCIOMERCATO – L’Internacional di Porto Alegre avrebbe rifiutato una prima offerta della Roma per Alisson, portiere brasiliano che Sabatini vorrebbe portare a Trigoria già nella sessione invernale di mercato. Nella giornata di oggi sono arrivate anche le dichiarazioni di Paredes, attualmente in prestito all’Empoli, in cui, l’argentino, parla di Iturbe: “Voleva andare via poi gli hanno detto di rimanere” e del suo futuro: “Spero di tornare a Roma

Marco Miele

 

Print Friendly, PDF & Email