ATLETICO MADRID SAUL LUIS CHAMPIONS – Martedì per il gruppo C di Champions ci sarà la resa dei conti. Mentre la Roma si giocherà la qualificazione all’Olimpico con il Qarabag, l’Atletico proverà l’impresa vincendo a Londra con il Chelsea. Filipe Luis non vuole sentirsi sconfitto: “Arriva una partita molto complicata, non dipendiamo da noi stessi. Siamo in un momento molto positivo, ma dobbiamo fare una partita perfetta. Nel calcio può succedere di tutto, non devi mai smettere di credere. Noi ne siamo un esempio”. Lo segue in coro Saul: “La squadra è in condizioni buone e andremo a fare la nostra partita, cercheremo di vincereCi siamo messi in questa condizione e non possiamo far altro che vincere e sperare in un passo falso della Roma”.

Print Friendly, PDF & Email