MASSIMO GHINI SU ATALANTA-ROMA  – Analizzare, approfondire, sviscerare, insomma…spiegare bene. E’ questo l’intento della nuova rubrica di Romanews.eu che vi offre una nuova chiave di lettura per capire a fondo l’argomento del giorno in casa Roma. Lo faremo attraverso l’opinione di un personaggio illustre, del mondo del calcio e non. Oggi partiamo con un attore di fama popolare, noto tifoso giallorosso, Massimo Ghini.

simbolo rn

IL KO DI BERGAMO SPIEGATO BENE DA…MASSIMO GHINI: “Non amo i processi settimanali che vengono fatti: una squadra che fa quel primo tempo e poi nel secondo non scende in campo evidentemente ha dei problemi. Io credo che sia come al solito la follia di questa Roma che regala grandi emozioni e delusioni. Abbiamo capito cosa significherà perdere Salah perchè l’egiziano a Bergamo non sembrava presente in campo: quando andrà in coppa d’Africa rischiamo di avere questo tipo di squadra e non ne capisco il perché. Il primo tempo dei giallorossi contro l’Atalanta mi è sembrato molto all’altezza ma come al solito se ci mangiamo dei gol importanti, che fanno la cattiveria di una squadra, e poi ci facciamo infilare in questa maniera la sconfitta ce la becchiamo tutta. C’è una discontinuità, una follia di questa squadra che continua a uscire fuori. Allo scudetto non ci ho mai creduto: non mi sembra né l’anno né la squadra giusta ma dobbiamo puntare all’Europa e possiamo fare bene anche in Europa League. Dobbiamo considerare tutto di primissimo livello, anche la Coppa Italia: fino a che non diventi un grande squadrone tutto quello che hai sotto mano per te deve diventare importantissimo”.

Nuove Maglie 2012 GHINI 3

Marco Miele

IMG_9561

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

Comments are closed.