romanews-roma-malinovsky-sterling-atalanta-manchester-city
Foto Getty

MALINOVSKYI ATALANTA ROMA – “Con la Roma c’è solo un risultato, non voglio nemmeno pensare ad altri: abbiamo vinto anche all’andata 2-0. Ci siamo preparati bene e poi giochiamo davanti al nostro pubblico, davanti al quale ho segnato il primo gol in serie A che non si scorda mai: il 7 dicembre, col Verona, davanti alla Curva Nord”. Queste le parole di Ruslan Malinovskyi, centrocampista dell’Atalanta e rivelazione di quest’anno. Il nerazzurro ha parlato ai canali del club della sfida contro i giallorossi, in programma sabato alle 20:45: ” Con i giallorossi è la classica partita da 6 punti, proprio perché facendola nostra saliremmo a più 6 su una concorrente diretta. In questa squadra mi sento sempre più a mio agio. Gli ultimi 4 mesi non sono stati facili per mia moglie Roksana, ma non c’è niente che non farebbe per lei (la figlia Olivia, ndr) e per me. A Bergamo stiamo benissimo, come sto bene nell’Atalanta: c’è voluto soltanto qualche tempo per ambientarsi”

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico al più presto possibile.