Romanews-roma-guida-derby
Foto Getty

OCCHIO AL FISCHIETTO – Dopo il pareggio casalingo contro il Genoa, la Roma dovrà affrontare la stracittadina contro la Lazio. Per il big match di domenica alle 18 è stato designato ad arbitrare Marco Guida della sezione di Torre Annunziata, con assistenti Carbone e Bindoni, al VAR Mazzoleni, AVAR Vivenzi e quarto uomo Rocchi. Per il fischietto classe ’81 è il primo derby della capitale.

BILANCIO ROMA – Per il direttore di gara campano sarà il 17esimo incontro in cui arbitrerà la Roma. Per i giallorossi con Guida al fischietto sono arrivate 8 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte. Nella scorsa stagione ha diretto due volte i capitolini, contro il Milan a San Siro, partita che finì 2 a 1 per i rossoneri e contro l’Inter, sempre al Meazza, partita che terminò 1 a 1. In questo ultimo episodio, la squadra, allora allenata da Ranieri, ebbe più di un episodio da recriminare: dubbi infatti sul mancato rigore assegnato alla Roma per il tocco di mano di Borja Valero su cross di Florenzi e l’altro nei minuti finali su un presunto fallo di Keita su Kolarov. L’ultimo successo della Roma con questo arbitro risale alla stagione 2016-2017 quando i giallorossi hanno avuto la meglio sul Torino all’Olimpico con il punteggio di 4 a 1, con gol capitolini di Nainggolan, Salah, Paredes e Dzeko. Per i granata invece arrivò la rete della bandiera di Maxi Lopez.

BILANCIO LAZIOGuida incontra la Lazio per la 19esima volta. Per i biancocelesti sono arrivate 7 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte. L’ultimo precedente ha visto i ragazzi di Inzaghi perdere 1 a 0 a Ferrara contro la Spal.

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here