Udinese, ritmo e velocità per scardinare la ‘saracinesca’ Szczesny

1

UDINESE-ROMA, L’AVVERSARIA – Ventesima giornata di Serie A, prima del girone di ritorno. La Roma affronta, sul palcoscenico della Dacia Arena, l’Udinese. I bianconeri, dopo un inizio di campionato non facile, che ha visto anche il cambio di allenatore da Iachini a Delneri, sembra abbiano trovato la quadratura del cerchio: 10 punti nelle ultime 5 partite e decimo posto in classifica, nonostante la sconfitta dell’ultima giornata di andata contro l’Inter.

I PRECEDENTI – Quella in programma domenica è la sfida numero 86 in Serie A tra le due compagini. Nei precedenti 85 confronti, la Roma si è imposta in 42 occasioni, l’Udinese in 20. Il pareggio, invece, è andato in scena 23 volte. Anche il bilancio delle reti sorride ai giallorossi: 157 a 98. Considerando le 42 gare disputate ad Udine, la differenza, tuttavia, si assottiglia: le vittorie della Roma sono state 17, il segno X è uscito in 11 partite, mentre l’Udinese ha avuto la meglio in 14 confronti.

IL MISTER – Delneri guida l’Udinese dall’ottobre scorso, quando è subentrato a mister Iachini. Originario del Friuli, nella sua carriera spicca l’esperienza al Chievo, club con il quale ha raggiunto la qualificazione in Coppa Uefa. Meno fortunata la parentesi alla Roma, chiusasi dopo solo sei mesi. Nel campionato attuale, il tecnico ha conquistato 18 punti in 12 partite e, attraverso un’ottima qualità di gioco, sta ottenendo la fiducia di giocatori, società e tifosi.

LE SCELTE – Il credo di mister Delneri è senza dubbio il 4-3-3, modulo impiegato in tutte le 12 uscite dell’Udinese con lui in panchina. Con la Roma riproporrà il sistema di gioco collaudato. In porta ci sarà Karnezis, difesa composta da Faraoni, Danilo, Felipe e Samir. A centrocampo scenderanno in campo Fofana, Kums e Jankto; in avanti tridente formato da De Paul, Zapata e Thereau.

Probabile formazione (4-3-3): 1 Karnezis; 37 Faraoni, 5 Danilo, 30 Felipe, 3 Samir; 6 Fofana, 26 Kums, 14 Jankto; 10 De Paul, 9 Zapata, 77 Thereau
A disp.: 22 Scuffet, 25 Perisan, 4 Angella, 75 Heurtaux, 53 Adnan, 23 Hallfredsson, 99 Balic, 95 Lucas Evangelista, 96 Ewandro, 19 Matos, 18 Perica
All.: Delneri

Ballottaggi: Kums-Hallfredsson, De Paul-Matos
In dubbio: –
Indisponibili: 27 Widmer (affossamento della corticale esterna), 2 Wague (Coppa d’Africa), 8 Badu (Coppa d’Africa)

Diffidati: 18 Perica
Squalificati: –

Mattia Emili

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here