Roma, incubo CR7: i giallorossi sono tra le vittime europee preferite

6

CRISTIANO RONALDO JUVENTUS ROMA – Dopo giorni di fibrillazione, voci e anticipazioni come quella di Romanews.eu sul via libera dell’Adidas sulla produzione delle magliette,ora è ufficiale: Cristiano Ronaldo è un nuovo giocatore della Juventus. Il portoghese approda a Torino per la cifra ‘monstre‘ di 105 milioni di euro, con un ingaggio che dovrebbe aggirarsi intorno ai circa 30 milioni a stagione per quattro anni. All’ombra della Mole arriva un fenomeno capace di mettere a segno 573 gol in 761 partite disputate in carriera nei club, che va in doppia cifra da ben 13 stagioni consecutive ed in 6 di queste ha segnato più di 40 reti. Definito da molti ‘il colpo del secolo’, CR7 lascia il Real Madrid dopo nove anni ed aver vinto con la maglia dei ‘blancos’ quattro Champions League ed altrettanti palloni d’Oro.

CR7 CONTRO LA ROMA – C’è una storia anche tra Cristiano Ronaldo e la Roma. Inizia precisamente il 10 aprile 2007, in una delle serate più nere della recente storia giallorossa: la squadra allenata da Luciano Spalletti crolla ad Old Trafford contro il Manchester United nei quarti di finale di Champions League per 7-1, con il portoghese autore della doppietta che a cavallo tra primo e secondo tempo mette definitivamente ko i capitolini. Da lì inizia a crearsi un vero e proprio spauracchio CR7 nelle notti europee, tanto che per il fuoriclasse di Funchal la squadra giallorossa diventa la settima vittima preferita della Champions League, con 5 gol e due assist all’attivo in 6 partite. Ultimo precedente gli ottavi di finale della massima competizione continentale del 2016, in cui Cristiano con una rete all’Olimpico ed una al Bernabeu spianò la strada al passaggio del turno del Real contro la Roma ancora guidata da Spalletti. Ora non bisognerà aspettare le serate di grande calcio europeo per scontarsi con Ronaldo, ma con Di Francesco c’è un motivo per sorridere: dopo aver battuto e fermato Messi, chissà che non sia così difficile farlo anche con CR7…

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

6 Commenti

  1. Se il
    REAL l ha mollato ha fatto n affare da paura ma me sa che il bello e grintoso giocattolo cominci a crocchia da qualche parte….5..6 mesi rotto na lesione de tendine del ginocchìo dX mbro po de palestra…. certo ci onestamente pianic cr7….era come totti e battigol…senza considera i tempi….bell acquisto…
    Noi abbiamo speso + de 100m. Ma ne simo pigliati 10

  2. Sempre il ‘romanista” mette in risalto la negatività…. alla juve gli ha fatto 4 gol in due partite… alla Lazio 0 gol perché non sa che esiste… però siamo la vittima preferita nel titolo poi leggi l’articolo siamo al settimo posto…. siete proprio dei veri romanisti!!!!!!!

  3. Ma perché nessuno dice che Ronaldo è andato alla Juve per i problemi con il fisco in Spagna? Addirittura parlano degli applausi allo Juventus Stadium come fattore😓 Certo che tutto il sistema è proprio juventino. E quest’anno vedrete come gli arbitri tuteleranno il gioiellino della Juve, ad ogni fallo ci saranno ammonizioni a fine stagione la Juve sarà la squadra che avrà giocato più volte in superiorità numerica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here