La Roma si fa male quando all’Olimpico arriva la Samp

1
Genova, 24/01/2018 Serie A/Sampdoria-Roma Duvan Esteban Zapata-Aleksandar Kolarov

NUMERI E CURIOSITA’ ROMA SAMPDORIA – La Roma torna all’Olimpico dopo 20 giorni, quando si materializzò l’inaspettato 0-2 per mano della Spal. Domenica alle 15 affronta la Sampdoria di Giampaolo che in classifica è ad appena un punto sotto (15 i blucerchiati, 16 i giallorossi). La vittoria in campionato ai Doria manca da un mese, dal 7 ottobre quando vinsero 0-1 sul campo dell’Atalanta. Nell’ultimo turno hanno subito il pesante ko interno per mano del Torino, 1-4. Andiamo ad analizzare i numeri e le curiosità della sfida.

DOVE ERAVAMO RIMASTI – L’ultimo precedente all’Olimpico non è confortante per Di Francesco che il 28 gennaio dovette arrendersi ai liguri per 1-0, gol di Zapata. All’andata la sua Roma era riuscita a strappare un pari, 1-1, a Marassi, con le reti firmate dai rispettivi attaccanti, Quagliarella e Dzeko.

BILANCIO – E’ in perfetto equilibrio negli ultimi 10 confronti di Serie A, con quattro successi per parte e due pareggi. La Roma però non trova la vittoria contro i blucerchiati da settembre 2016, da allora un pareggio e due sconfitte.

IL GOL COME UNA SENTENZA – La Sampdoria è andata in gol in tutte le ultime sette sfide di campionato contro la Roma: per i blucerchiati in questo parziale quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte.

OLIMPICO TRADITORE – Per i giallorossi sono arrivate due le sconfitte nelle ultime quattro gare casalinghe di Serie A contro la Sampdoria (e 2 vittorie). Da agosto 2014 contro nessuna squadra la Roma ha perso più match in casa nel massimo campionato.

FALSA PARTENZA – La Roma ha ottenuto 16 punti finora in questo campionato, si tratta della sua peggior partenza dopo 11 giornate dalla stagione 2009/10, quando però poi chiuse in rimonta al secodo posto.

DIFESA BALLERINA – La formazione di Giampaolo, nonostante sia la quarta miglior difesa del torneo con 11 reti al passivo, ha subito ben sette reti nelle ultime due partite in campionato, tante quante quelle che aveva incassate nelle precedenti 10 gare di Serie A. La Sampdoria però è anche la squadra che in percentuale ha subito meno reti nel corso dei secondi tempi in questo campionato: quattro su 11 (il 36%).

IL SEGRETO NEI CALCI DA FERMO – La Roma è la squadra che ha segnato più reti sugli sviluppi di calcio di punizione indiretta in questo campionato: 4, in tre dei quali ha preso parte attiva Lorenzo Pellegrini, segnando un gol e servendo due assist.

GIALLO FACILE – La Roma quest’anno è tra le squadre del campionato più punita dagli arbitri: la formazione capitolina è quinta per numero di ammonizioni ricevute, 26. In testa alla classifica c’è la Spal con 32 gialli, e al terzo posto proprio la Samp con 28.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here