Cagliari col tabù-gol contro la Roma: la storia si ripete da 7 partite

1

ROMA-CAGLIARI NUMERI E CURIOSITA’ – Meno tre alla fine del campionato. La Roma prova il rush finale per mettere la ceralacca sul 3° posto e sull’accesso alla prossima edizione della Champions League che quest’anno l’ha vista grande protagonista. Per il 17° turno del girone di ritorno i giallorossi volano a Cagliari dove affrontano i rossoblu nel posticipo delle 20.45 di domenica 6 maggio. Andiamo ad analizzare nel dettaglio i numeri e le curiosità della stracittadina

DOVE ERAVAMO RIMASTI – Nella gara di andata la Roma, allo stadio Olimpico, dopo una prova incolore, si è imposta per 1-0. Dopo un  calcio di rigore sbagliato da Perotti, si è rivelata decisiva la rete all’ultimo minuto di Fazio (90’+4), dopo una rocambolesca mischia all’interno dell’area cagliaritana.

LA CHAMPIONS SUBITO SE…  – La Roma battendo il Cagliari già domenica, con due giornate di anticipo, può matematicamente qualificarsi per la prossima edizione della Champions League qualora l’Inter perdesse con l’Udinese. Verificandosi i due risultati i giallorossi staccherebbero, infatti, la squadra di Spalletti a +7 in classifica.

IL TREND POSITIVO –  La Roma imbattuta da 7 partite contro il Cagliari in campionato: 5 vittorie, 2 pareggi. In queste sette gare i capitolini non hanno mai subito gol dalla compagine sarda. Gli isolani non vivono un buon momento: hanno vinto solo una volta nelle ultime sette partite; nella altre gare hanno raccolto 5 sconfitte e un pareggio.

SARDEGNA TERRA DI CONQUISTA PER LA ROMA – I giallorossi a Cagliari non perdono una partita di Serie A dal febbraio 2012 (4-2): da allora tre vittorie (una a tavolino) e il pareggio dello scorso campionato. Battendo i rossoblu, Di Francesco otterrebbe la quarta vittoria consecutiva che manca dal girone dallo scorso novembre.

I SARDI COLLEZIONANO ROSSI – La squadra di Lopez è una delle più cattive della Serie A: con 6 cartellini rossi è  – assieme a Milan, Sassuolo e Bologna – la seconda per numero di espulsioni in stagione. La palma nera va al Benvento con 7 cartellini rossi.

ROMA BALLERINA NELL’ULTIMO QUARTO D’ORA – La Roma ha subito nove dei suoi 28 gol in questo campionato nel quarto d’ora finale di gioco:  vale a dire il 32% delle reti incassate da Alisson, un record in percentuale nella Serie A in corso. Il Cagliari invece subisce molto nel quarto d’ora iniziale: sono 10 i gol incassati dai sardi in quella frazione di gioco, nessuno ha fatto peggio in campionato.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here