mercoledì 19 Dicembre 2018
Home Approfondimenti News della giornata. Pellegrini pronto al rientro con Monchi che sogna van...

News della giornata. Pellegrini pronto al rientro con Monchi che sogna van de Beek. Juve-Roma, settore ospiti a 65 euro

1

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – La Roma continua a lavorare per preparare la sfida di sabato alla Sardegna Arena contro il Cagliari. Nel pomeriggio la squadra giallorossa si è ritrovata a Trigoria agli ordini di Di Francesco e si è divisa in due gruppi: lavoro atletico in campo per chi ha giocato contro l’Inter, normale seduta di allenamento per tutti gli altri. Lavoro individuale in campo per De Rossi, Fazio, Karsdorp e Lorenzo Pellegrini, mentre Dzeko, El Shaarawy e Coric sono alle prese con le rispettive terapie. La speranza è di recuperare almeno Fazio e Pellegrini per il prossimo turno. Domani la ripresa degli allenamenti è fissata alle ore 11.00.

SETTORE OSPITI JUVENTUS – La Juventus ha reso noto tramite il proprio sito ufficiale il prezzo del settore ospiti per la partita contro la Roma in programma il 22 dicembre; per i giallorossi che vorranno sostenere la squadra a Torino il biglietto per lo Stadium costerà 65 euro. Poi la stessa società ha specificato: “La Juventus comunica che il prezzo del settore ospiti applicato per la gara del prossimo 22 dicembre, secondo un criterio di reciprocità stabilito tra i Club, verrà garantito dall’A.S. Roma alla tifoseria juventina per la gara di ritorno A.S. Roma – Juventus presso lo Stadio Olimpico, valevole per la 36a giornata di campionato serie A 2018 – 2019″.

CALCIOMERCATO – Manca poco al mercato invernale e Monchi sta cercando di capire quali sono i reparti che hanno più necessità di rinforzo. Uno dei giocatori desiderati dal ds giallorosso è Donny van de Beek, centrocampista dell’Ajax. Come riporta tuttomercatoweb.com, il giocatore ha però un prezzo molto elevato e, per prelevarlo, servierebbe un’operazione importante in casa Roma. In difesa i nomi più quotati sono quelli di Daniele Rugani e Matija Nastasic. Qualora dovesse partire Ivan Marcano, il centrale dello Schalke sarebbe l’acquisto più probabile per rinforzare il reparto arretrato.
Roma-Inter è stata una partita molto importante per le due squadre ma, oltre che sul campo, gli occhi erano puntati anche sugli spalti; infatti ad assistere al match c’erano osservatori da tutta europa. Tra questi c’era un emissario del Real Madrid, che visionava in particolare due giocatori: Mauro Icardi e Kostas ManolasIl capitano nerazzurro ha una clausola rescissoria da 110 milioni di euro, mentre il centrale greco può liberarsi con 36 milioni. Gli spagnoli vorrebbero migliorare nel reparto arretrato, troppo incostante nell’ultimo periodo.
La Roma è sulle tracce di Julian Weigl. Secondo quanto riferito da calciomercatoweb.com, dopo il suo mancato trasferimento dal Borussia Dortmund al Psg il centrocampista tedesco sembrerebbe non aver trovato tanto spazio in campo con la maglia giallonera. Il classe 1995 ha collezionato soltanto 150 minuti nella Bundesliga e 120 minuti in Champions League e questo lo ha portato a pensare di partire per trovare una squadra che gli permetta di giocare di più. Tra i club interessati, oltre ai giallorossi, c’è anche la Juventus. Se il Borussia Dortmund decidesse di cedere il calciatore, però, lo farebbe solo con la formula del prestito con diritto di riscatto, visto che il club tedesco crede ancora molto in lui.

SORTEGGI COPPA ITALIA – Lunedì 10 dicembre, alle ore 15, avrà luogo il sorteggio per stabilire quali saranno gli ottavi di finale di Coppa Italia. Lo riferisce la Lega Calcio tramite il suo sito ufficiale.

GRASSI PARMA ROMA – Il centrocampista del Parma, Alberto Grassi, si è rotto il crociato. Per il giocatore, la stagione è praticamente finita. Sarà quindi assente per la partita contro la Roma del 29 dicembre.

HALLFREDSSON FROSINONE ROMA – Con una nota sul proprio sito ufficiale, il Frosinoneha reso noto stato di salute di Emil Hallfredsson. Il giocatore sarà assente dai campi di gioco per 3-4 mesi, ecco il comunicato: “Nella giornata di ieri il calciatore Emil Hallfredsson si è sottoposto ad intervento chirurgico per la pulizia e la scarificazione del tendine rotuleo del ginocchio destro. Il centrocampista, accompagnato dal dottor Fabrizio Ferrazza, è stato operato dal professor Ramon Cugat presso l’ospedale Quirón di Barcellona. I tempi di recupero sono stimati in tre/quattro mesi”. Il centrocampista, dunque, salterà il ritorno contro la Roma, in programma attualmente il 24 febbraio.

INTER SKRINIAR MANOLAS – Il difensore dell’Inter,Milan Skriniar, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, in vista anche della sfida di venerdì contro la Juventus all’Allianz Stadium: “Koulibaly, Chiellini, Bonucci e Manolas sono i difensori più forti della Serie A, tolti i miei compagni. Contro la Juventus sarà difficilissima ma siamo una squadra forte e lo abbiamo dimostrato. Possiamo battere i bianconeri, loro hanno vinto tutte le partite ma noi pensiamo ai nostri giocatori molto forti. 

ZANIOLO DS ENTELLA – Nicolò Zaniolo è l’uomo del momento in casa giallorossa. Prima di approdare nell’Inter Primavera, il giovane centrocampista della Roma è passato dalle parti di Chiavari, dove ha giocato per la Virtus Entella. “Vanno fatti i complimenti ai miei collaboratori del settore giovanile – ha dichiarato il ds dei liguri Matteo Superbi  Io lo conoscevo meno, ma quando l’ho visto allenarsi ho capito subito che aveva un grande talento. È un giocatore completo: ha fisico e tecnica, per questo non sono stupito delle sue prestazioni al Santiago Bernabeu e in casa contro il Real Madrid e l’Inter.

ZANIOLO VECCHI – Tutto il mondo calcistico parla di Nicolò Zaniolo. Grazie alle ultime ottime prestazioni del centrocampista classe 1999, ora tutti si sono accorti del suo talento e si chiedono fino a dove potrà arrivare. Nel pomeriggio Stefano Vecchi, suo ex allenatore fino a pochi mesi fa nell’Inter Primavera, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport proprio per parlare del giallorosso. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono contento per quello che sta dimostrando Zaniolo. È anche un po’ la dimostrazione che, se a certi ragazzi vengono date le opportunità, possono dimostrare doti e qualità. Poi loro devono essere bravi a saperle sfruttare. Zaniolo sta approfittando di qualche infortunio, ma sta dimostrando di essere un giocatore dalle grandi potenzialità, cosa che stava dimostrando già lo scorso anno.

UNDER 23 GAUTIERI – Dalla prossima stagione, ci sarà anche la Roma Under 23 nel campionato di serie C. Il club giallorosso seguirà le orme della Juventus, già al via nel campionato in corso nella terza serie italiana, con alterni risultati. Secondo quanto riporta calciomercato.it, per la panchina è spuntato il nome di un ex calciatore che ha fatto le fortune della squadra capitolina, dal 1997 al 1999, allora guidata da Zdenek Zeman: Carmine Gautieri.

JUVENTUS BARZAGLI – Massimiliano Allegri perde Andrea Barzagli per diverse settimane. Il difensore della Juventus, a seguito del un problema muscolare accusato durante la seduta di ieri, e’ stato sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una lesione al quadricipite femorale della coscia destra, per la quale si teme uno stop non breve. Saranno comunque necessari ulteriori accertamenti anche per stabilire le terapie più opportune.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane, l’argomento più discusso è quello della panchina giallorossa. L’avvocato Luigi Esposito commenta così: “Dovessi sostituire Di Francesco prenderei Conte. Non ho un accanimento nei confronti di Di Francesco però non ha dimostrato molto l’anno scorso. Ogni nome che si fa in alternativa si è pronti a trovarne dei difetti, quindi ci dobbiamo rassegnare a Di Francesco per i prossimi dieci anni. Pochettino mi piace, anche Klopp, ma non si possono liberare. Anche Mauro Macedonio commenta la situazione allenatore in casa Roma: “Non vedo il motivo di cambiare Di Francesco con allenatori come Sosa. Io credo che la Roma non possa permettersi grandissimi allenatori. Siamo convinti che Conte possa far meglio con questa rosa? Non basta avere tecnici più importanti. Credo che Roma rappresenti la miglior soluzione per Conte in Italia. Prendere un allenatore dall’estero porta sempre dei rischi. A Gennaio serve un giocatore per reparto. Manca un centrale difensivo forte.
Claudia Belli
Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here