News della giornata. Monchi rassicura: “Alla fine avremo ragione”, Manolas: “Dzeko miglior giocatore”. Ipotesi prestito per Darmian

2

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

MANOLAS DZEKO ROMA – Il difensore giallorosso Kostas Manolas ha parlato dell’anno appena trascorso della Roma in un video pubblicato su Twitter dalla società capitolina. “Miglior giocatore? Sono un po’ indeciso tra De Rossi, Dzeko e me. Non mi voto perché sarei egoista, dico Dzeko perché ha fatto tanti gol importanti. Miglior giovane? Dico Ünder, ha avuto un inizio difficile ma poi ha mostrato le sue qualità, è veloce e ha fatto tanti gol, sta crescendo. Miglior partita? Roma-Barcellona 3-0, è stata una rimonta incredibile, stadio pieno e partita straordinaria”.

CALCIOMERCATO – Tutti pazzi per Gianluca Mancini. Il difensore dell’Atalanta, che ha già fatto 4 gol e un assist in questa stagione, interessa a RomaJuventus Inter. I nerazzurri penserebbero al classe 1996 in caso di addio di Skriniar. Il contratto del centrale con i bergamaschi scadrà il 30 giugno 2023. 
Schick in prestito? No, non credo che sia l’intenzione né del giocatore, né del club cederlo”. Queste sono le parole di Bruno Satin ai microfoni di Tele Radio Stereo. L’intermediario che ha curato il trasferimento dell’attaccante ceco dal club ligure alla Roma insieme all’agente Pavel Paska aggiunge:“Ritorno alla Sampdoria? No”. 
Difficile, invece, una partenza a gennaio del deludente Javier Pastore, mentre si vagliano le opzioni per Marcano, che piace in Liga (Villarreal, Siviglia e Valencia). Il giovane Coric può partire in prestito: su di lui ChievoEmpoliFiorentinaCagliariParma Sassuolo. Il difensore classe 2000 Bianda piace, invece, a BeneventoCrotone Verona.
“Se ho parlato con Monchi? Noi stiamo valutando diverse opzioni per Leander, ma non ne abbiamo parlato con Monchi in persona”. Queste sono le parole di Andres Dendoncker a Tele Radio Stereo. Il fratello e agente di Leander Dendoncker, calciatore dell’Anderlecht in prestito al Wolverhampton, aggiunge: “Roma su Dendoncker? Ho letto questi articoli e sono rumors di mercato. Ci sono tanti nomi menzionati al momento. Innanzitutto, dobbiamo parlare con i Wolves e prendere una decisione giusta insieme al club. Lei dovrebbe chiedere al direttore della Roma di Dendoncker. Io penso che abbiano grandi centrocampisti in rosa in questo momento. Nzonzi, ad esempio, è un profilo di giocatore simile”.
“Fino a giugno non si muove nessuno perché Kouame e Piatek ci servono”. Queste sono le parole di Enrico Preziosi rilasciate sulle a Il Secolo XIX. Il presidente del Genoa aggiunge: “Finora sono state fatte tante chiacchiere, ma nessuna offerta è arrivata. Ci guardiamo intorno, non abbiamo alcuna necessità o fretta di cedere qualcuno”.
Il Valencia è alla disperata ricerca di un attaccante di esperienza ed ha individuato in Javier Hernandez il profilo giusto. Ma, come riporta superdeporte.es, il club spagnolo non può permettersi di pagare lo stipendio sia al giocatore del West Ham che a Batshuayi e quindi il centravanti belga potrebbe tornare dal prestito al Chelsea. I blues, nel frattempo, stanno lavorando per rimpiazzarlo in qualche altra squadra. Tra le possibili soluzioni c’è la Roma, oltre al Crystal Palace e al Celtic.
Il reparto difensivo è quello che potrebbe veder partire più elementi nella sessione invernale di calciomercato. In bilico, infatti, ci sono Karsdorp e Marcano: il primo potrebbe andar via in prestito, mentre, il secondo non ha convinto e per questo si prende in considerazione anche l’ipotesi cessione a titolo definitivo. In entrata si fa il nome di Matteo Darmian, già più volte in passato accostato alla squadra capitolina, che al Manchester United non sta trovando spazio e potrebbe arrivare in prestito.


MONCHI ROMA – Il direttore sportivo giallorosso Monchi ha rilasciato un’intervista a Gianluca Di Marzio per Sky Sport. Ecco un’anticipazione delle sue parole: “I tifosi hanno ragione, e quelli della Roma di più, perché è vero che quando si tifa una squadra così bisogna vincere qualcosa. Li ho sempre sentiti vicino a me. Qualcosa dobbiamo dare loro, è da tanto che non vincono niente. Non sono venuto qui per vendere Salah o altri ma per fare il mio lavoro e, in quel momento, dovevo sistemare i numeri. Lo scorso anno abbiamo fatto delle cessioni che ritenevo buone per la società. Non ho la bacchetta magica, ho sempre lavorato con giovani e con giocatori fatti. Sono convinto del mio lavoro e di quello dei miei collaboratori, sono convinto alla fine avremo ragione”.

NAINGGOLAN FRATELLO – Radja Nainggolan è stato il protagonista, in negativo, in casa Inter negli ultimi giorni, dopo la sua sospensione per alcuni giorni decisa dalla società nerazzurra e gli audio intercettati su Whatsapp nei quali confessava il desiderio di voler tornare alla Roma, visti i ‘casini’ causati a Milano. A parlare di lui stavolta è il fratello Manuel, al Dag Allemaal“Con lui adesso è tutto così assurdo. Cosa sta succedendo ora? Non lo so. Ho provato a chiamarlo, ma non mi ha risposto. Temo che ci siano dei problemi in famiglia. Non mi ascolta. La gente dice che con lui dovrei essere più severo, ma è come se le mie parole avessero perso completamente effetto su di lui. Tutta la sua carriera è stata incisa da questo tipo di problemi”.

PELLEGRINI ROMA – “Un 2018 pieno di amore, gioia, dolore e tante altre emozioni che mi hanno fatto crescere come uomo! Tra tutte, quelle calcistiche, un gol nel mio primo derby e il primo gol in Champions che non si scordano mai, le esperienze vissute in nazionale e tante altre… anche se l’emozione più grande resta comunque quando ci siamo promessi di amarci e rispettarci sempre, insieme in questa nuova vita piena di me e di te. Auguro un buon anno a tutti quanti nella speranza che ogni anno sia più gioioso di quello precedente”. Queste sono le parole del centrocampista giallorosso Lorenzo Pellegrini sul suo profilo Instagram.

ZANIOLO ROMA – “E’ stato un anno fantastico pieno di emozioni, di soddisfazioni e di sogni realizzati. Ringrazio tutte le persone che mi sono state vicine, soprattutto la mia famiglia, sperando che il 2019 sia ancora migliore. Auguro a tutti un felice anno nuovo e sempre Forza Roma“. Queste sono le parole del centrocampista giallorosso Nicolò Zaniolo riportate sul suo profilo Instagram.

OLSEN ROMA – “Stiamo lasciando il 2018 con due vittorie e tanti ricordi per me! Guardiamo avanti al 2019 nello stesso modo positivo, voglio ringraziare tutti quelli che ci hanno sostenuto e auguro a tutti voi un felice anno nuovo!”. Queste sono le parole del portiere giallorosso Robin Olsen riportate sul suo profilo Instagram.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane, la lotta al quarto posto è l’argomento principale. Roberto Renga afferma che “Tra Roma e Lazio vedo favoriti i giallorossi, ma davanti a loro vedo il Milan. Cristante dà garanzie e vede anche la porta. Chi mi interessa di più è Lorenzo Pellegrini, mentre Zaniolo ha prospettive ma bisogna andarci piano”. Della stessa idea è Alvaro Moretti “In prospettiva vedo il sorpasso della Roma sulla Lazio. Se lo lasciano lavorare Di Francesco anche quest’anno ha fatto un ottimo lavoro, con una squadra giovane e con un progetto che serve alla Roma, ma non ai tifosi della Roma. Se Di Francesco va via lascia un bel tesoretto. I migliori giovani che stanno venendo fuori nel campionato sono quelli della Roma”.

Claudia Belli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

  1. Ma monchi e difra li hanno arruolati per sparare sempre idiozie??? Ma con quale coraggio possono essere sempre ottimisti dopo che siamo usciti dalla lotta scudetto ad agosto e siamo quinti a mille punti dalle prime tre!!!! Vergognatevi!!

    • Esatto…prima i fatti e poi le parole e i fatti oggi parlano chiaro.
      Zero tituli i migliori venduti ogni anno stadio plusvalenza al cemento…..fate voi, personalmente sono stufo di essere preso in giro con proclami per bambini e frasi ad effetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here