News della giornata. Di Francesco: “Dzeko può essere titolare”, torna Pellegrini. Il Siviglia punta Pastore

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

TRIGORIA – La Roma continua la preparazione in vista dell’ultima sfida del girone d’andata di Serie A contro il Parma, in programma domani alle 15. I giallorossi scendono in campo a Trigoria alle 10.30 per la rifinitura. Il programma della seduta ha previsto video, palestra e lavoro sul campo. In gruppo Schick e Lorenzo Pellegrini che puntano ad essere protagonisti al Tardini. Lavoro individuale in palestra per Santon De Rossi, mentre Coric ha lavorato individualmente sul prato del Centro Sportivo Fulvio Bernardini.

PARMA ROMA DI FRANCESCO – Il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco interviene in conferenza stampa alle ore 12.45 alla vigilia di Parma-Roma. L’allenatore capitolino introduce la diciottesima giornata di Serie A rispondendo alle domande dei giornalisti presso la sala conferenze del centro tecnico sportivo Fulvio Bernardini di Trigoria. “Dzeko è pronto per fare il titolare. É una valutazione che farò, c’è la possibilità per entrambi di essere titolari. Sono valutazioni che devo fare anche perché sono partite ravvicinate e devo fare valutazioni anche sui recuperi di tutta la squadra avendo tanti giocatori che vengono da piccoli infortuni ma da una condizione non ottimale dal punto di vista di reggere la partita per tutti i 90 minuti”.

PELLEGRINI INTERVISTA – Il centrocampista della Roma, Lorenzo Pellegrini, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di DAZN prima della partita contro il Parma. Queste alcune delle sue parole: “Non mi stanco mai di dirlo che giocare qui per un ragazzo romano, ti dà un senso di responsabilità e orgoglio. Perché quando scendi in campo ti sembra di rappresentare la tua famiglia che è cresciuta con questi colori addosso“.

D’AVERSA PARMA ROMA – Roberto D’Aversa, allenatore del Parma, intervenuto nella consueta conferenza stampa pre partita, ha risposto alle domande dei giornalisti in vista del match di domani contro la Roma di Di Francesco. Queste le parole del tecnico abruzzese in vista dell’impegno contro i giallorossi: “Abbiamo fatto pochi allenamenti chiaramente, oggi abbiamo fatto una rifinitura. Aspetteremo domani per prendere le decisioni finali considerando la condizione fisica e gli infortuni: “Scozzarella non sarà convocato. Oggi ho provato in quel ruolo Stulac e Rigoni”.

CALCIOMERCATO – Dopo il prestito al Valladolid, la società spagnola è pronta ad acquistare a titolo definitivo il cartellino di Daniele Verde. Come riferisce Gianluca Di Marzio, l’esterno giallorosso verrà riscattato dalla Roma per due milioni di euro.
L’avventura di Javier Pastore nella capitale è stata deludente per il momento. Tanto che in Spagna, riferisce El Desmarque, si parla di un possibile interesse del Siviglia. L’ex club del ds Monchi porterebbe il fantasista argentino in Andalusia qualora Banega dovesse salutare in direzione Arsenal. Se la trattativa dovesse andare in porto, la squadra spagnola cercherebbe un sostituto e il centrocampista della Roma diventerebbe una delle opzioni.
Continuano a spuntare nomi per l’attacco giallorosso, anche dopo la buona partita, impreziosita anche con un gol, di Patrick Schick. Dunque, nonostante la sua ultima prestazione, non sembra comunque tramontata definitivamente una sua sostituzione durante questo mercato invernale. Si è parlato già da tempo del centravanti belga Batshuayi, che sembra il giocatore più vicino alla Roma, ma diversi sono gli attaccanti che lo affiancano nei desideri di Monchi. Secondo il Corriere dello Sport, un altro nome vicino sarebbe quello di Luis Muriel, che ha militato per molto tempo in Serie A e non avrebbe quindi bisogno di un periodo di ambientamento. Si continuano però ad aggiungere altri papabili centravanti mano a mano che l’inizio del mercato si avvicina. Tra questi Viktor Tsyhankov della Dinamo Kiev e Lincoln del Flamengo.

Claudia Belli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here