NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

News di calciomercato: tutti gli ultimi colpi

La sessione estiva di calciomercato si conclude oggi e la Roma ne ha approfittato per portare nella capitale gli ultimi rinforzi e cedere i giocatori che non rientrano nei piani di Fonseca.

Per quanto riguarda il mercato in uscita, in serata è stata ufficializzata la cessione di Schick. Il ceco è stato ceduto in prestito al Lipsia fino al 30 giugno 2020, a fronte di un corrispettivo fisso di 3,5 milioni di euro. Gonalons è invece diretto in Spagna, al Granada. L’operazione è impostata sulla base di un prestito con diritto di riscatto a 4,5 milioni di euro con l’ingaggio di 1,7 milioni di euro a carico degli spagnoli.

Ufficiali anche gli acquisti di Kalinice e Mkhitaryan, sbarcati oggi nella capitale per le visite mediche e la firma del contratto. Come comunicato dal sito ufficiale della Lega Serie A e dalla Roma, l’attaccante croato si trasferisce nella capitale con un prestito con diritto di riscatto dall’Atletico Madrid. In prestito per un anno arriva anche il giocatore armeno dell’Arsenal a fronte di un corrispettivo fisso di 3 milioni di euro. Ufficiale anche Plesnierowicz: il centrale di difesa polacco classe 2001 arriva con la stessa formula e verrà inizialmente aggregato alla Primavera.

Intervista Pastore

Il centrocampista giallorosso Javier Pastore è stato intevistato dalla rivista francese France Football. Queste alcune delle sue parole: “Il mio stile di gioco, o ti piace o lo odi. È così. E quando non mi sento bene fisicamente non gioco bene, ed è più facile insultarmi. È ovvio, non posso nascondermi. Al contrario, quando tutto va bene, tutto scorre liscio. Posso passare dal peggior giocatore al migliore in pochi istanti “.

Zappacosta: “Dispiaciuto di non aver giocato il derby”

Il terzino della Roma Davide Zappacosta era stato inserito nella formazione titolare che avrebbe affrontato la Lazio nel derby di ieri pmeriggio, ma non è potuto scendere in campo a causa di un infortunio nel riscaldamento. Ecco le sue parole a riguardo su Instagram: “Sono molto dispiaciuto per non aver avuto la possibilità, dopo così tanto tempo, di GIOCARE! E di farlo specialmente in una partita così importante e sentita per una città intera, il Derby. Spero non sia nulla di preoccupante perché ho tanta voglia di tornare in campo”.

Nazionale a rischio per Cristante

Dopo il derby di ieri Bryan Cristante sarebbe dovuto partire per raggiungere la Nazionale. Il centrocampista giallorosso potrebbe però non prendere parte alla spedizione azzurra: sarebbe stato colto dopo il match di ieri da un attacco febbrile che potrebbe metterlo a rischio per le partite di qualificazione a Euro2020 che l’Italia disputerà contro Finlandia e Armenia. Cristante verrà valutato in serata per capire definitivamente se potrà essere a disposizione del ct Roberto Mancini.

Info biglietti Europa League

Dopo i sorteggi di venerdì la Roma si prepara ad affrontare il girone di Europa League che l’aspetta. La società ha comunicato tramite i propri canali ufficiali che domani dalle ore 12.00 ci sarà l’apertura delle vendite dei biglietti per le gare europee interne dei giallorossi. Le partite in programma sono tre: l’Istanbul Basaksehir in programma il prossimo 19 settembre alle ore 21.00, il Borussia Monchengladbach del 24 ottobre alle ore 18.55 e il Wolfsberg di giovedì 12 dicembre alle ore 21.

Italia, Mancini: “Zaniolo? Non bastano cinque partite per essere un campione”

Il campionato si ferma per questa settimana e la Nazionale torna di nuovo in campo per affrontare Armenia e Finlandia nelle sfide valide per le qualificazioni ad Euro 2020. Il ct Roberto Mancini ha parlato oggi in conferenza stampa, in vista delle due gare. Il tecnico ha spiegato così l’esclusione di Zaniolo e Kean: “Sicuramente mi faranno più comodo in avanti. A me non piace lasciare a casa per punire, però sono giovani e spero gli serva per il futuro. Se meriteranno li chiameremo, ma devono imparare che devono comportarsi bene. Un professionista deve essere sempre esemplare”. Sul giallorosso aggiunge: “Ora non cominciamo a dire che se perdiamo è perchè manca Zaniolo. Non bastano 5 partire per essere un campione. Bisogna lavorare tanto e deve capire che quello che ha avuto gli è arrivato all’improvviso. Non ha fatto nulla di grave ma siccome non è la prima volta è meglio che impari”.

Senti chi parla

Senza dubbio l’argomento più discusso sulle principali frequenze radiofoniche della capitale è il derby andato in scena ieri all’Olimpico. Questa l’analisi di Ubaldo Righetti a Tele Radio Stereo: Rispetto a Fonseca avrei fatto altre scelte con i cambi. Togliendo Pellegrini avrei inserito un mediano, quindi uno tra Diawara e Veretout. Pastore non ha creato nulla”. Queste invece le parole di Franco Melli a Radio Radio Pomeriggio: “E’ penoso vedere una Roma con un atteggiamento così nel derby. Ad oggi i giallorossi valgono come l’Hellas, che ha anche più punti in classifica. E’ una squadra e un progetto da ripensare”.

Martina Cianni

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here