Mandzukic vs Dzeko, dal Wolfsburg a Juve-Roma: l’uomo dei big match sfida l’asso della Champions

0

JUVENTUS ROMA FACCIA A FACCIA – Il big match della diciassettesima giornata di Serie A mette a confronto Juventus e Roma. I giallorossi, dopo la vittoria sofferta con il Genoa per 3-2, cercano conferme allo Stadium ma non sarà semplice contri i primi in classifica. La gara di Torino sarà interessante per tanti motivi, uno dei quali è il duello tra i due centravanti e vecchi amici ai tempi del Wolfsburg: Mario Mandzukic contro Edin Dzeko. Il gigante bianconero è in un momento di forma eccellente, mentre il bosniaco sta provando a stringere i denti per recuperare dal problema al flessore sinistro che lo ha costretto a stare fuori dal campo per 5 partite. L’impiego del numero 9 romanista non è ancora certo: in settimana si è allenato solo una volta con il gruppo. Per assistere alla sfida tra i due colossi dell’attacco saranno dunque determinanti le prossime ore.

MANDZUKIC – Dopo il sogno Mondiale vissuto con la Croazia fino alla finale, persa 4-2 con la Francia, Mario Mandzukic è tornato a fare il centravanti nella Juventus. I numeri dell’attaccante bianconero in questo inizio di campionato sono migliori rispetto al collega giallorosso: 7 gol e 3 assist in 13 partite con 1055 minuti giocati. Il croato è l’uomo dei big match, come dimostrano le reti contro Lazio, Napoli (2), Milan ed Inter. È meno efficace davanti alla porta in Champions League, dove ha disputato 5 partite segnando solo un gol contro il Valencia, ma comunque decisivo per vincere 1-0.

DZEKO – Deludente in campionato e trascinatore in Champions League, questa è la stagione di Dzeko. Il gigante bosniaco fatica a trovare il gol in Serie A, solo 2 in 12 partite (941′ giocati), mentre quando gioca in campo europeo è decisivo: 5 reti in 4 gare e terzo posto nella classifica marcatori dietro a Messi (6) e Lewandosky (8). Il bomber capitolino vuole giocare a tutti i costi contro la Juventus e sta vivendo una vera lotta contro il tempo per non mancare a Torino. Il centravanti giallorosso è fermo dal 27 novembre ed ha saltato 5 partite tra campionato e coppa (ultima gara la sconfitta con l’Udinese per 1-0) per un problema al flessore sinistro, ma nella seduta di oggi a Trigoria ha lavorato in parte con il gruppo e quindi c’è la speranza di vederlo in campo con i bianconeri. Edin ha cominciato la sua avventura nella capitale proprio con una rete alla Juve davanti al pubblico giallorosso dello stadio Olimpico (2-1 del 30 agosto 2015) e vorrebbe chiudere questo brutto periodo, per lui e per la squadra, con una bella vittoria allo Stadium.

COMPAGNI AL WOLFSBURG – Edin Dzeko e Mario Mandzukic hanno giocato insieme per un anno con la maglia del Wolfsburg. Nella stagione 2010/2011 i due attaccanti hanno formato il reparto offensivo del club tedesco: 10 gol e 1 assist per il bosniaco in 17 presenze, 8 reti e 2 assist (uno dei quali proprio per il romanista nella sfida persa 3-4 contro il Magonza) per il croato in 24 gare.

Riccardo Casoli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here