Romanews-roma-gonzalo-higuain-juventus-sansiro-calciomercato
Romanews.eu

HIGUAIN JUVENTUS ROMA – Dopo una stagione poco esaltante la Roma si ritrova a dover ripartire da una rivoluzione, o quasi. Dopo l’addio a Daniele De Rossi e la cessione di Kostas Manolas, la dirigenza giallorossa deve riaccendere gli entusiasmi della tifoseria. Sul piede di partenza sembra esserci anche Edin Dzeko, con il bosniaco che si è già promesso all’Inter. Il direttore sportivo Petrachi in conferenza stampa, però, è stato chiaro: “Pagare moneta, vedere cammello”. Insomma il bosniaco può partire, ma solo davanti ad una giusta offerta. Qualora l’attaccante di Sarajevo dovesse lasciare la Roma, allora ecco che Gonzalo Higuain può diventare più di una semplice suggestione.

La Juventus può scaricare Higuain: Roma pronta all’assalto

Classe ’87 e un bagaglio d’esperienza da far invidia a tutti, Gonzalo Higuain equivale a un certificato di garanzia. L’argentino in carriera ha indossato le maglie di River Plate, Real Madrid, Napoli, Juventus, Milan e Chelsea. Le sue esperienze lo hanno portato a collezionare 295 reti, ma il ‘Pipita’ non ha di certo intenzione di fermarsi. L’ultima stagione è stata sicuramente la più travagliata della sua carriera con il trasferimento dalla Juve al Milan per poi volare in Premier League, sponda Chelsea, a gennaio. Nonostante questo però Higuain ha messo a referto 13 gol in totale (6 con i Rossoneri e 7 con i Blues). Un bottino di certo non soddisfacente per un attaccante come lui, ma che comunque gli hanno permesso di chiudere l’annata in doppia cifra. Scaricato dai bianconeri la scorsa estate, il ‘Pipita’ si ritrova a dover tornare in bianconero. La concorrenza è tanta e lo spazio per l’argentino è sempre di meno. L’arrivo di Sarri non ha spostato gli equilibri e per la Roma può diventare una vera e propria occasione.

Batistuta, il ‘Re Leone’ che infiammò la Roma. Higuain riaccende i ricordi

“Penso che chi discute Higuain può essere un pazzo. Qualora Dzeko andasse via, sicuramente Higuain potrebbe far comodo alla Roma”, parola di Gianluca Petrachi. Durante la conferenza stampa di presentazione, il nuovo direttore sportivo della Roma non ha nascosto il suo gradimento verso l’argentino. L’attaccante al momento non ha espresso il suo giudizio su un possibile trasferimento nella Capitale, ma intanto il messaggio del ds è arrivato forte e chiaro. “Credo che Higuain non possa trovare soluzioni migliori della Roma, perché qua potrebbe seguire le orme del suo connazionale Batistuta”, un accostamento rischioso, soprattutto se il giocatore in questione è Gabriel Omar Batistuta. Il ‘Re Leone’ è stato l’ultimo attaccante argentino puro sangue (inteso come prima punta) a vestire la maglia della Roma (Osvaldo è da considerarsi italo-argentino ndr). Batigol arrivò nella Città Eterna a 31 anni, guarda caso la stessa età del Pipita Higuain.

Daniele Matera

Print Friendly, PDF & Email

25 Commenti

  1. Higuain è un campione e secondo il mio parere se lo mette in tasca a Dzeko. Il bosniaco in ogni partita fallisce almeno 5-6 occasioni da gol (facendomi imprecare tutti i santi del calendario) Gonzalo invece davanti alla porta non perdona.

  2. Sarà pure forte come dite voi, ma a me non piace: è presuntuoso, vecchio e pesante. Un Higuain in forma e un Dzeko in forma, non sono così sicuro sia meglio l’argentino, anzi. Dzeko, a differenza dell’altro, riesce anche a gestire il pallone, lo copre, fa salire la squadra. Dote che ha solo lui. Higuain testa bassa e si va verso la rete. Se fossero vere le indiscrezioni, molto meglio Mariano Diaz.

  3. Questi sviolinamenti su Higuain sono stucchevoli.
    È un giocatore sul viale del tramonto, non ci serve! Soprattutto a quelle cifre e soprattutto se ci “costerà” Zaniolo!
    Lasciate perdere!
    Higuain NO!

  4. No Higuain a Roma mai, tantomeno se dobbiamo vendere Zaniolo. Non paragonate l’acquisto di Batistuta con l’eventuale di Higuain. Non c’è nulla in comune. Casomai assomiglierebbe di più all’acquisto di Adriano.
    NO HIGUAIN A ROMA

  5. La Juve ha messo in piedi un giro a tre. Noi diamo dzeko all’Inter, loro girano icardi ai bianconeri e questi ce rifilano higuain. Domanda: Chi se la pija in saccoccia? La risposta nun è difficile.

    • bravo. dzeko pagato 18,5 l’inter lo vuole pagà 12, icardi pagato 16 dicono che vale almeno 60, higuain pagato 94 se lo vendono a meno di 36 fanno minusvalenza. dovrebbe pure pagarlo per buona parte la roma sto giro di attaccanti, prendendosi il meno motivato, che ha già mostrato da demotivato al milan che apporto potrebbe dare: solo danni. che se proprio dobbiamo fare un favore alla juve (e non si capisce perchè) allora prendiamo mandzukic

  6. ma solo laziali scrivono qua??? come si fa a dire meglio di dezko!??!? ci ha portato in semifinale ..infami irriconoscenti! sto gorgonzalo è morto da 2 anni ma invece di scrivere qua non lo avevate visto al milan?? non faceva gol neanche a porta vuota..ma cosa meglio di dezko ..che tra l altro come dice chi ne sa è l unico che sa dare la palla oltre a segnare…dezko è l attaccante piu forte in serie A!!! e se va via ok ma il gorgonzalo non lo vogliamo è CHIARO??? pensate a prendere bBARELLA E MANCINI invece di racconatare barazallette i tifosi non lo vogliono a Gorgonzalo neahce se ci paga lui !!ok???

  7. Effettivamente scaricato dal Milan e Chelsea, gli unici che sono pronti a prenderselo, siamo noi.
    Si fara’ un po’ di vacanze romane.
    Giocatore che serve per nascondere un mercato vendite di giocatori importanti. Fara’ fare qualche abbonamento in piu’, come fu all’epoca per Adriano.

  8. dopo questa ha fatto vedere la sua compeyrnza questo apprendista Ds, un paragone cosi è offensivo per noi romanisti, un altro che vuole solo distruggere… per me te ne puoi andare domani sei r i d i co l o degno lavapiedi dei pagliacci americani… vergognoso!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here