Garcia post Roma-City: “Buona la reazione dei miei”. Vicini Adriano e Szczesny, progetto stadio arrivato in Regione

0

NEWS DELLA GIORNATASi chiude con la sconfitta a testa alta contro il Manchester City l’International Champions Cup della Roma. I giallorossi sono stati sempre costretti ad inseguire e ai rigori hanno ceduto con gli errori di Doumbia e Keita. Soprattutto il penalty dell’ivoriano ha scatenato le polemiche dei tifosi sul web a conferma di come la sua esperienza nella Capitale non possa proseguire. Nonostante tutto la prestazione della squadra di Garcia è stata buona e il francese in conferenza stampa sottolinea il buon atteggiamento mentale dei suoi uomini. Anche il centrocampista maliano è dello stesso avviso del mister e dichiara: La squadra sta bene, tenere testa al Real e al City è qualcosa di importante“. Soddisfatto lo era sicuramente Ljajic, sia per il gol che per l’opportunità di poter giocare queste partite nella pre-season, ritenute dal serbo più produttive rispetto ai match con le squadre “piccole”.

PROGETTO STADIO – Dopo la presentazione del 15 giugno, il progetto è finalmente arrivato in regione. Sull’impianto pronto a sorgere a Tor di Valle giungono le parole di Caudo, assessore alla Trasformazione urbana, che rivela come siano state rilevate delle criticità. Boccia la struttura giallorossa Legambiente. La denuncia dell’associazione riguarda soprattutto i 22 ettari di parcheggi che sorgeranno intorno allo stadio.

CALCIOMERCATO – Continuano le mille trattative di Sabatini con Adriano del Barcellona sempre più vicino e dalla Spagna arrivano ulteriori conferme. Il nome a sorpresa, però, è quello di Szczesny, portiere dell’Arsenal. Secondo le ultime indiscrezioni, l’estremo difensore polacco avrebbe già l’accordo con la società e i due club dovrebbero solamente limare alcuni dettagli. Anche su Salah filtra ottimismo da Trigoria, nonostante si registri l’inserimento del Napoli nella trattativa. E’ atteso per oggi a Roma proprio l’agente dell’egiziano. In uscita rimane caldo il nome di Romagnoli, obiettivo numero uno del Milan, ma potrebbe partire anche Ucan. Il centrocampista turco è uno degli obiettivi principali della Sampdoria.

Dario Marchetti
@dariomarchetti7

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here