Ciano vs Under, il sinistro è un marchio di fabbrica

1

FACCIA A FACCIA CIANO UNDERFrosinone-Roma è un po’ come Davide contro Golia, anche se la stagione dei giallorossi non è stata fin qui da capogiro. La squadra di Eusebio Di Francesco viene da un momento positivo con tre vittorie di fila, Champions League inclusa, e una classifica che tiene viva ogni speranza di qualificazione alla massima competizione europea. Rendimento relativamente positivo anche per i canarini visto le 2 vittorie nelle ultime 4 gare e una zona salvezza ancora a portata di mano. Nella sfida del Benito Stirpe, le scelte del tecnico della Roma saranno condizionate anche dalla situazione diffidati (Zaniolo, Fazio, Manolas e Florenzi ndr), che in caso di ammonizione salterebbero l’importante sfida di sabato 2 marzo contro la Lazio. Ecco allora che Di Francesco potrebbe contare su Cengiz Ünder; il turco ha smaltito l’infortunio al retto femorale della coscia sinistra e contro il Frosinone si candida per una maglia da titolare.

CIANO – Uno dei profili più interessanti della squadra di Marco Baroni è Camillo Ciano. L’attaccante di Marcianise è il miglior realizzatore della stagione del Frosinone con ben 6 gol all’attivo. Classe 1990, Ciano si sta rivelando l’arma più affidabile per i ciociari in questo campionato. Le reti messe a segno contro Genoa, Torino, SPAL, Udinese e Bologna (doppietta ndr) hanno portato a 2 delle 3 vittorie trovate fin qui dai gialloblu in Serie A. Con il suo sinistro il numero 28 si candida ad essere il pericolo numero uno per la retroguardia della Roma. Il centravanti è stato l’autentico protagonista della promozione del Frosinone nella passata stagione e ancora oggi è l’uomo a cui tutta la squadra si aggrappa per centrare una salvezza difficilissima.

UNDER – Alla sua seconda stagione con la maglia della Roma, Cengiz Ünder è sicuramente uno dei giovani con maggior talento in rosa. L’annata del turco però non è stata fin qui particolarmente favorevole, visto l’infortunio alla coscia sinistra (Roma-Torino 19 gennaio ndr) che lo ha lasciato lontano dai campi per più di un mese. Il classe ’97 è ora pronto a riprendersi una maglia da titolare con Di Francesco che lo tiene in grossa considerazione per la trasferta di Frosinone. Fin qui Ünder ha realizzato 6 gol tra Champions League e campionato, trovando la prima gioia stagionale proprio all’andata contro i ciociari. Piede sinistro come Ciano, “Cencio” ha messo a segno la totalità delle sue reti con il mancino, vero e proprio pezzo da novanta per il folletto turco. Nella passata stagione l’esplosione dell’esterno offensivo giallorosso avvenne proprio nel mese di febbraio, riuscendo a timbrare il cartellino per ben 5 volte e l’augurio della Roma è quello di poter vivere un finale di stagione all’insegna di Ünder.

Claudia Belli

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

  1. È un paragone che non può sussistere, magari poi con la nostra solita fortuna oggi Ciano ci segna e per una sera diventa Ciano Maradona, ma paragonare Under con Ciano è come paragonare l’oro con l’ottone.
    Under è un sangue blu il nuovo Bruno Conti, farà le fortune della squadra che questa estate se lo prenderà.
    Ma anche qui, tu trovi un Under e te lo vendi?
    Sarebbe stato come se al tempo, Viola si fosse venduto Bruno Conti a 22 anni.
    Tutto drammaticamente finto!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here