Roma-Milan. I giallorossi per ritrovare se stessi, Dzeko per l’aggancio a Di Bartolomei

1

CARTELLA STAMPA ROMA MILAN – Se è vero che la storia è ciclica, la Roma approccia al match contro il Milan con la speranza di replicare la serie di 4 vittorie consecutive ottenuta allo stesso punto del girone d’andata: dopo Hellas Verona, Benevento ed Udinese, lo 0-2 con cui i giallorossi regolarono l’allora squadra di Montella rappresentò proprio la 4^ vittoria consecutiva e la 2^ miglior striscia vincente in stagione, prima di cedere il passo al Napoli. Per la 2^ volta in questo torneo, poi, Dzeko dovrebbe godersi un turno di riposo a favore dell’inserimento di Patrick Schick, reduce da appena 3′ nelle ultime tre gare. Il bosniaco ha però messo nel mirino un altro record: nonostante la stagione tra luci ed ombre dal punto di vista realizzativo, con i 48 gol segnati in maglia giallorossa in Serie A, è appena a quota -2 da Agostino Di Bartolomei, decimo marcatore di sempre nella storia della Roma in campionato. Con una doppietta, tra l’altro già realizzata contro il Milan nell’1-4 finale della gara di ritorno della stagione scorsa, l’attaccante giallorosso scavalcherebbe in un solo colpo anche Giuseppe Giannini, a quota 49. A proposito della ciclicità della storia, Dzeko aggancerebbe anche un mostro sacro come Francesco Totti, al momento l’unico calciatore della Roma capace di realizzare due doppiette ai rossoneri in carriera. Scopri tutte le statistiche del match contro la squadra di Gennaro Gattuso, scarica la cartella stampa di Romanews.eu (clicca qui).

Luca Loghi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here