Cagliari-Roma, la sfida contro i rossoblù è segnare per primi

0

CAGLIARI ROMA, L’AVVERSARIA – Sabato alle 18.00, si giocherà la quindicesima giornata di campionato, durante la quale Roma e Cagliari si contenderanno i tre punti al Sardegna Arena. Entrambe le squadre non vengono da un periodo positivo, ma la squadra capitolina potrà contare sull’ultima prestazione in casa contro l’Inter, durante la quale ha tirato fuori cuore e grinta. I giallorossi affronteranno un Cagliari reduce da una vittoria in fuori casa contro il Chievo Verona, in Coppa Italia. Vittoria che arriva dopo tre pareggi consecutivi e una sconfitta contro la Juventus. Nonostante le due squadre siano costruite per traguardi diversi, sono separate da soli quattro punti. Un dettaglio sicuramente non positivo per Di Francesco e i suoi uomini. I cagliaritani punteranno sul fattore Sardegna Arena, campo nel quale i rossoblù non sono mai passati in svantaggio in questa serie A, sarà dura dunque per la squadra di Di Francesco portarsi a casa i tre punti.

MERCATO – Nel calciomercato estivo, i rossoblù si sono dovuti privare di diversi giocatori: come Capuano, ceduto al Frosinone insieme a Krajnc, Leandro Castan tornato alla Roma dopo il prestito, Melchiorri al Perugia e tanti altri elementi, anche di minor spessore, che hanno lasciato però spazio a degli innesti molto importanti. Con gli arrivi di Srna dallo Shakhtar, Castro dal Chievo, Cerri dalla Juve e Bradaric dall’ HNK Rijeka, la squadra di Maran, nonostante le numerose cessioni, si è rinforzata notevolmente.

COSI’ IN CAMPO – Nella sfida di sabato contro i giallorossi, i padroni di casa dovranno fare a meno del pupillo rossoblù, Nicolò Barella, espulso nella scorsa giornata contro il Frosinone per doppio giallo. A sostituirlo sarà molto probabilmente Dessena, che coprirà il centrocampo insieme a Bradaric e Ionita. In difesa confermati Srna, Romagna, Ceppitelli e Padoin. In attacco Pavoletti tenterà la via del gol affiancato da Joao Pedro e Sau, preferito a Faragò. Di Francesco dovrà fare ancora una volta delle scelte obbligate: il tecnico abruzzese dovrà fare a meno degli infortunati Dzeko, El Shaarawy, De Rossi, Lo. Pellegrini, Coric e Karsdorp. Non pochi e non indifferenti. In difesa ballottaggio tra Fazio e J.Jesus, al fianco di Manolas. A centrocampo confermati i tre della sfida contro l’Inter, Cristante, Nzonzi e il giovane Zaniolo, sempre più insostituibile. Sulle fasce confermato Kolarov, mentre Florenzi dovrebbe tornare ad occupare la posizione di terzino, lasciando spazio in avanti per Justin Kluivert, che insieme a Cengiz Under darà supporto a Patrik Schick.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (4-3-1-2): 28 Cragno; 38 Srna, 56 Romagna, 23 Ceppitelli, 20 Padoin; 6 Bradaric, 21 Ionita, 4 Dessena; 25 Sau; 10 Joao Pedro, 30 Pavoletti.
A disp.: 16 Aresti, 1 Rafael, 2 Pajac, 3 Andreolli, 19 Pisacane, 15 Klavan, 8 Cigarini, 24 Faragò, 9  Cerri.
All.: Rolando Maran
BALLOTTAGGI: Faragò-Sau
IN DUBBIO: –
INDISPONIBILI: Lykogiannis (lesione gemello mediale sinistro), Castro (rottura legamento crociato)
SQUALIFICATI:Barella
DIFFIDATI: Pisacane, Ionita

ROMA (4-2-3-1): 1 Olsen; 24 Florenzi, 44 Manolas, 5 Jesus, 11 Kolarov; 42 Nzonzi, 4 Cristante; 17 Ünder, 22 Zaniolo, 34 Kluivert; 14 Schick.
A disp.: 83 Mirante, 63 Fuzato, 20 Fazio, 15 Marcano, 18 Santon, 7 Lo. Pellegrini, 53 Riccardi, 27 Pastore, 8 Perotti, 60 Celar.
All.: Eusebio Di Francesco
BALLOTTAGGI: Florenzi-Santon, Under-Florenzi, Fazio-Juan Jesus
IN DUBBIO: Fazio (problema alla caviglia), 7 Lo. Pellegrini (lesione di primo grado al flessore destro)
INDISPONIBILI: 2 Karsdorp (infiammazione ad una cicatrice), 9 Dzeko (problema al flessore sinistro), 16 De Rossi (infiammazione di una cisti del menisco esterno del ginocchio destro), 19 Coric, 92 El Shaarawy (problema al flessore destro)
SQUALIFICATI: –
DIFFIDATI: Fazio, Lo. Pellegrini

Alice Cappella

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here