romanews-roma-mancini-dzeko-trigoria-allenamento
Foto Tedeschi

ROMA PARMA AMBROSINI RIGORE – Vittoria e polemiche per la Roma. L’ex centrocampista del Milan Massimo Ambrosini, ha espresso la sua opinione a Sky sul rigore non concesso al Parma per un fallo di mano di Gianluca Mancini. Questa la sua valutazione: “Questo mi sembra abbastanza evidente. Il tocco di braccio è scontato… Non so quale possa essere stata la valutazione per cui non l’ha fatto fischiare. Non può aver pensato che l’abbia presa con un’altra parte del corpo”.

Print Friendly, PDF & Email

10 Commenti

  1. Io mi chiederei più che altro dove ha visto il 1o rigore. Ha sbagliato tutto…rigore inesistente e se lo fischi è rosso sicuro. Falli non concessi o invertiti, 5 ammoniti Roma e 0 Parma…ovvio che nn se la sia sentita di dare un 2o rigore…sarebbe stato scandaloso ed avremmo sicuramente gridato noi “al ladro”. E poi parla Ambrosini, milanista, a tutela di un Milan che viene favorito più quando è scarso che quando sta per vincere qlcs. In questi anni gli arbitraggi a favore del Milan sono obiettivamente ridicoli…e c’ha pure il coraggio di parlare. Detto ciò, ieri Roma più intraprendente, ma siamo veramente poca roba tatticamente.

  2. Il secondo non l’ha fischiato perché prima la palla ha toccato la testa dell’avversario (si vede la deviazione di traiettoria). Sicuramente se l’avesse fischiato avremmo avuto poco da dire ma il motivo è il tocco con la testa

  3. ambrosì, tu si che ne ti intendi de rigori regalati o non dati a sfavore dubbi …. spieghecelo te, forse nun era fallo ???? a me sembra tutto che molto evidente, anzi, dopo 100 reply ancora non ho capito chi e quando abbia toccato la palla, in questi frangenti giusto non darlo, non è chiarissimo, punto e basta !!! la Roma ha strameritato di vincere. parlate dei 15 rigori daa lazzie e dei rigori non dati contro la lezzie …. noi stamo in gran debito con i torti arbitrali …

  4. Una volta nei vari programmi sportivi regnava sovrana la sportivita’ e il “giudicate voi” era una regola fissa….oggi invece tutti ds, tutti allenatori e via dicendo…la realta’ e’ un’altra….quei “signori” che scaldano sedie e sgabelli sono braccia tolte all’agricoltura e non avendo altre possibilita’, sparano sentenze in tv guarda caso sempre contro la Roma….

  5. tutti ex sfigati e sfanculati a ragion veduta dai loro rispettivi Club.
    Mi chiedo come mai le tv li chiamino a fare queste figure da incompetenti.

Comments are closed.