Edgar Alvarez, esterno destro honduregno, rientrato alla Roma per fine prestito, è quasi del Bari. Ieri le due società si sono incontrate e si è raggiunto un accordo per l’intero cartellino del giocatore valutato un milione e cinquecentomila euro, il giocatore assistito dal manager D’Ippolito stipulerà un contratto triennale. Alvarez è nato a Puerto Còrtez il 18 gennaio 1980. In Italia ha militato con Cagliari, Roma, Messina, Livorno e Bari. Con la Roma ha vinto una Supercoppa italiana nel 2007, la sua maggior caratteristica è la velocità, infatti corre i 100 metri in 10,9 secondi.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here