romanews-roma-serie-a

SERIE A CAMPIONATO PERDITA – I numeri del calcio italiano preludono scenari critici se questo campionato venisse cancellato, in particolare se non ci fossero interventi a sostegno di esso. Sebbene non sia infatti ancora chiaro il futuro dei campionati, appare scontata un’ingente perdita di denaro per tutto il movimento.

I bilanci del 2018/19

Intanto ecco i numeri dell’ultima stagione riportati da La Gazzetta dello Sport: nel 2018-19 i costi della Serie A sono schizzati in alto di mezzo miliardo in 12 mesi, da 3 a 3,5 miliardi, crescendo molto più del fatturato, fermo a 2,7 miliardi. Peggiora la perdita aggregata, dagli 88 milioni del 2017-18, ai 292 milioni della scorsa stagione. Di conseguenza l’appesantimento della gestione contabile ha prodotto difficoltà di cassa generalizzate, come testimonia il preoccupante e cruciale incremento dei debiti, che sfiorano ormai i 2,5 miliardi, con un balzo annuale di circa 300 milioni. La prospettiva di un’inevitabile riduzione dei fatturati farà resistere meglio chi ha i conti in ordine, ma in A hanno chiuso in utile gli ultimi esercizi solo Napoli, Atalanta, Sampdoria, Sassuolo e Udinese.

Print Friendly, PDF & Email