romanews-roma-claudio-ranieri-ultima-partita-alla-roma-2019
Foto Getty

RANIERI ROMA – La fede sportiva di Ranieri è nota: la Roma. L’ex allenatore giallorosso ha guidato la sua squadra del cuore per 3 stagioni (2009-2010, 2010-2011, 2018-2019). Il suo primo anno è indimenticabile: 80 punti in 36 giornate, secondo posto con il sogno scudetto sfumato contro la Sampdoria. Proprio sulla panchina dei blucerchiati Ranieri avrà modo di tornere in Serie A vista l’ufficialità della trattativa con Ferrero. La sorte ha voluto che esordirà contro i giallorossi. La media punti con la Roma è di 1,93 a partita. Sono 73 le sfide disputate sulla panchina dei giallorossi, 41 vittorie (53%), 18 pareggi e 14 sconfitte.

 AL CUOR SI COMANDA

RANIERI INVINCIBILE – Ranieri quando incontra la Roma non si intenerisce. Per lui il detto ”al cuor non si comanda” non vale. Dalla stagione 1990-1991 l’ex allenatore giallorosso ha incontrato la sua squadra del cuore per 16 volte e solo in 3 occasioni ne è uscito sconfitto.

I PRECEDENTI – Ranieri e la Roma si incontreranno da avversari domenica 20 ottobre alle ore 15.00 per la 17esima volta. I precedenti non sorridono ai giallorossi. Sono 16 le sfide: 7 vittorie per le squadre guidate da Ranieri, 6 pareggi e solo 3 vittorie per la Roma. La prima partita risale alla stagione 1990-1991 (Roma-Cagliari 0-0) risultato che si è ripetuto anche nella sfida di ritorno (Cagliari-Roma 0-0). Nella stagione successiva l’ex allenatore giallorosso passa al Napoli e rimane ancora imbattutto (Roma-Napoli 1-1, Napoli-Roma 3-2, Napoli-Roma 2-1). Ranieri successivamente porta in serie A la Fiorentina e nella stagione 1994-1995 cade la sua imbattibilità contro la Roma e viene sconfitto all’Olimpico (Roma-Fiorentina 2-1). A Firenze ha la meglio (Fiorentina-Roma 1-0). Nella stagione 1995-1996 Ranieri non riesce a fare bottino pieno in nessuna delle due partite contro i giallorossi (Fiorentina-Roma 1-4, Roma-Fiorentina 2-2). Nel campionato successivo rimane imbattutto (Roma-Fiorentina 3-3, Fiorentina-Roma 2-1). Negli anni 2000 finisce sulla panchina della Juventus (Juventus-Roma 1-0, Roma-Juventus 2-2, Roma-Juventus 1-4, Juventus-Roma 2-0). Nella stagione 2011-2012, Ranieri guida L’inter e viene sconfitto pesantemente (Roma-Inter 4-0).

 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

  1. Perfetto! La Roma arriva a cecio a Genova con una Sampdoria affamata di riscatto con un Signor Allenatore CHE ERA NOSTRO… Ovviamente siamo di gran lunga superiori alla Samp, ma con Ranieri alla guida e soli 3 punti in classifica la vedo veramente dura! Siamo veramente sfigati! Pure su questo! Non solo siamo decimati dagli infortuni + un Presidente che se ne frega altamente di tutto… Arriviamo pure nei momenti sbagliati nei posti sbagliati…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here