“Nery Castillo piace alla Roma e ieri ci siamo sentiti con Pradè”. A riferirlo a Romanews.eu, è Alessandro Marino, che insieme al fratello Gianluca, gestisce gli interessi dell’attaccante messicano del Manchester City in Italia. “Io e mio fratello siamo gli unici rappresentanti di Nery Castillo in Italia -dice Marino-  e abbiamo avuto il mandato di trattare il giocatore. Ieri ci siamo sentiti con Pradè. Alla Roma il giocatore interessa. Ci incontreremo con la dirigenza giallorossa la prossima settimana. A differenza di quello che si dice il giocatore è più che disponibile a trasferirsi nella Capitale. Oltre al club giallorosso, abbiamo ricevuto offerte dal Betis Siviglia e da un’altra squadra italiana, che non posso citare”.
 
Gianluca Marino, a Romanews.eu, concorda con quanto detto dal fratello: “E’ tutto vero. Ieri e l’altro ieri ci siamo sentiti con Pradè. Castillo interessa alla Roma e lui ha dato la priorità al club giallorosso. Volendo potrebbe firmare oggi con il Betis, ma il giocatore vorrebbe misurarsi in un grande club. Potrebbe essere un’operazione molto vantaggiosa anche per la Roma. I termini economici sono quelli del prestito oneroso, cioè pagare una minima somma allo Shaktar (società che ne detiene il cartellino ndr) adesso per poi riscattare l’intero cartellino nel 2009. Nery sarebbe disposto anche a decurtarsi l’ingaggio, che è di poco inferiore ai 2,3 milioni, per venire a Roma. E’ un classe ’84 ed ha passaporto italiano. Dal punto di vista tecnico Castillo è un’esterno che può giocare anche da seconda punta. Secondo me è l’ideale per la Roma ed è per questo che l’ho proposto a Pradè. Comunque tra lunedì e martedì ci incontreremo e vauteremo bene e velocemente la situazione, perchè il tempo stringe”.
Francesco Glorialanza

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here