Matteo Brighi rinnoverà il contratto con la Roma. A breve.
Oggi Vanni Puzzolo, manager del centrocampista, ha incontrato la dirigenza giallorossa per confrontarsi sul futuro del 27enne riminese. Un briefing dal quale sono usciti tutti soddisfatti. Per fortuna di Brighi. E della Roma.
 
Romanews.eu ha intervistato lo stesso agente del giocatore per fare il punto della situazione.
 
Signor Puzzolo, oggi avete incontrato la Roma?
«Sì, la riunione con i giallorossi c’è stata. Avevamo bisogno di chiarire le idee su alcune strategie che ci erano sembrate equivoche. Oggi, dunque, ci siamo confrontati».
 
Cose ne è uscito?
«I nostri interessi e quelli del club giallorosso sono gli stessi: proseguire il rapporto insieme. Matteo rientra nei piani della Roma. Avevamo bisogno che la società fosse convinta e lo è stata».
 
Il rinnovo è vicino?
«Per il momento non abbiamo parlato di cifre o di date. Lo faremo entro tempi brevi. L’accordo non è lontano. Oggi abbiamo gettato le basi per un rinnovo contrattuale convinto. E convincente. La Roma vuole Matteo e Matteo vuole la Roma».
 
Le voci sul Celtic?
«I dirigenti romanisti ci hanno assicurato di non aver mai offerto o pensato di cedere Brighi. Lui rientra nei piani dello staff tecnico».  
Benedetto Saccà

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here