LA MOVIOLA a cura della redazione di Romanews.eu – Al secondo minuto, Blanchard su calcio d’angolo atterra Dzeko in maniera scomposta ed evidente. Guida non vede e non assegna quindi un giusto calcio di rigore alla Roma. Al 14′ Ajeti viene correttamente ammonito per un intervento su Dzeko, sfuggito alla sua marcatura. Al 18′ la Roma passa in vantaggio con Nainggolan. Sulla traiettoria del pallone sembra esserci Salah, che è davanti a tutti, e sembra interferire con la visuale di Leali. Era quindi da annullare il gol dei giallorossi. Al 40′ Manolas viene ammonito per un intervento da dietro e in ritardo su Pavlovic. Il greco, diffidato, salterà Sassuolo-Roma. Al 54′ il Frosinone chiede un calcio di rigore per un fallo di mano di Dzeko. Il bosniaco in effetti allarga ingenuamente il braccio, seppur di poco, aumentando così il volume del corpo. Ci stava in questo caso il calcio di rigore per il Frosinone. Al 64′ giusto il cartellino giallo per Dionisi, che interviene in maniera piuttosto dura su Totti.

Riccardo Ugolini

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

1 commento

Comments are closed.