NOTIZIE AS ROMA – Secondo gli ultimi dati dell’ Osservatorio Calcio Italiano, è la Juventus la squadra ad avere la maggiore percentuale di pericolosità arrecata alle retroguardie avversarie con il 69.1%. Subito dopo c’è la Roma con il 62.9% di pericolosità. Il miglior attacco della massima serie (68 reti all’attivo delle quali il 61.8% firmate dal tridente Totti-Lamela-Osvaldo) sviluppa una fase offensiva privilegiando soprattutto gli inserimenti centrali (38%). Delle corsie laterali maggiormente utilizzato l’out sinistro (32%) rispetto al versante destro (30%). Le sortite d’attacco della Roma producono una media di 16.5 conclusioni a rete (secondo miglior dato del torneo), il 38.2% dei quali nello specchio delle porte avversarie. Assoluto protagonista è Totti: il capitano guida la classifica I.V.G. degli attaccanti con un punteggio pari a 22.0 (peraltro risulta essere il miglior dato della massima serie) e risulta essere il giocatore ad aver confezionato il maggior numero di assist (85). Ottima anche la propensione al tiro in porta del numero 10 giallorosso (108, secondo miglior dato assoluto).

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here