NOTIZIE AS ROMA – Nicola Rizzoli, arbitro di Roma-Napoli del 4 aprile scorso, è tornato sulla questione striscioni e, ai microfoni di SkySport, ha difeso la sua posizione: “Non ho idea di quando e per quanto tempo sono stati esposti questi striscioni, ci sono altre persone preposte al controllo di queste situazioni, non un arbitro che e’ pienamente concentrato sul campo al 100%. Il direttore di gara ha poi aggiunto: Oggi abbiamo obblighi normativi per quel che concerne i problemi razziali e altri argomenti, per il resto c’e’ un organo preposto al controllo delle tribune non tocca certo a un arbitro, che come ho detto e’ concentrato sul campo. Se li avessi letti, pero’, avrei fatto notare al quarto uomo la presenza di questi striscioni”.

Print Friendly, PDF & Email