NUMERI E CURIOSITA’ ROMA SASSUOLO –  Paulo Fonseca è ancora alla ricerca del primo successo in gara ufficiale sulla panchina della Roma domenica, la terza gara di campionato, gli mette di fronte il Sassuolo, squadra contro la quale i giallorossi vantano un ruolino di marcia senza la macchia di nessuna sconfitta. Andiamo ad analizzare i numeri e le curiosità del match dell’Olimpico.

DOVE ERAVAMO RIMASTI – Due pali, con Dzeko e Kluivert, e un gol annullato nel recupero: si è concretizzato così lo 0-0 tra Sassuolo e Roma al Mapei Stadium, ultima sfida dello scorso campionato tra le protagoniste del prossimo match di domenica. Eravamo in maggio, alla prima partita dopo l’annuncio che De Rossi, avrebbe lasciato la squadra a fine stagione. Nell’ultimo match all’Olimpico i padroni di casa si sono imposti per 3-1, con gol di Perotti, Schick, Zaniolo e Bbacar per gli ospiti.

TABU’ ROMA PER IL SASSUOLO – Nelle 12 sfide in Serie A contro il Sassuolo la Roma non ha mai perso. Il bilancio si compone di 7 vittorie giallorosse e 5 pareggi. Quella emiliana è la squadra che i giallorossi hanno affrontato più volte in campionato senza uscire sconfitti.

OCCHIO ALL’X – Quattro delle sei sfide casalinghe della Roma contro il Sassuolo in Serie A sono terminate in parità (2 vittorie): in tutte queste gare entrambe le squadre hanno sempre trovato la via del gol.

CRISTANTE L’ANTI-SASSUOLO – Il centrocampista giallorosso ha partecipato a tre gol nelle ultime 5 sfide giocate con il Sassuolo con le maglie . Per lui 2 assist e una rete.

MIGLIORI MARCATORI – Edin Dzeko e Mohamed Salah hanno segnato 3 reti alla squadra emiliana. Alle loro spalle c’è Adem Ljajic a quota 2.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email