STADI APERTI COVID – Dal 26 aprile via libera agli sport di contatto mentre potrebbe esserci un riapertura degli stadi con una capienza massima di 1000 posti per le ultime due giornate di campionato e la finale di Coppa Italia. Come appreso dall’Ansa, sarà di nuovo consentito l’accesso al pubblico per gli impianti all’aperto e al chiuso fino a 500 persone per tutti gli eventi sportivi al chiuso. Durante la conferenza stampa di oggi il premier Mario Draghi ha parlato anche del ritorno alle zone gialle dal 26 aprile: “Il governo ha preso questa decisione basata su dati scientifici, ha preso un rischio calcolato sui dati, in miglioramento della pandemia”. Via libera anche alle palestre dal 1 giugno mentre spiagge e piscine all’aperto potranno riaprire dal 15 maggio.

Leggi anche:
Sottosegretario Costa: riapertura stadi segnale di speranza

Print Friendly, PDF & Email