Il Faraone costruisce, Ninja e Dzeko realizzano. Florenzi rientra da protagonista!

0

PAGELLE ROMA-VERONA – I giallorossi battono il Verona grazie al gol di Nainggolan e alla doppietta di Dzeko. La Roma passeggia sulla squadra di Pecchia siglando 3 reti e non subendone nessuna. L’Olimpico torna a sorridere dopo la sconfitta con l’Inter.

Giulia Spiniello

ALISSON SV. Serata di riposo dopo l’exploit di Champions League. Gli attaccanti veronesi non lo sollecitano e lui rimane a guardare per 90′.

FLORENZI 7. Festeggia il rientro dopo 11 mesi di calvario con un assist pazzesco per il raddoppio di Dzeko: il cross arriva con una strepitosa azione in cui salta un uomo con un dribbling da capogiro. In percussione fino al 90′, un gigante!

MANOLAS 7. Non c’è molto da fare dalla sue parti: va in apprensione solo con l’ingresso di Pazzini.

FAZIO 7 . Fa buona guardia di fronte a un attacco inconsistente e mai pericoloso.

KOLAROV 7. Sistema tutte le pratiche e difesa si butta in avanti con la leggerezza di un ventenne. Marziano.

PELLEGRINI 6,5. Grazie ai movimenti di Florenzi riesce a infilarsi negli spazi e Di Francesco scopre un utile ricambio. Non fa rimpiangere Strootman.

DE ROSSI 6,5. Prezioso sia in fase d’interdizione che nel cucire la manovra. Spende un utile giallo su Pazzini al 73′ che stavo pericolosamente ripartendo.

NAINGGOLAN 7. Decisivo con la rete che sblocca il match. Un martello pneumatico a sfiancare il centrocampo scaligero.

CENGIZ UNDER 6,5. La sorpresa della serata: funziona bene nella catena con Florenzi e fa divertire in avanti con colpi da giocoliere. Prende anche un palo.

DZEKO 7. A lui la doppia palma dello sprecone e del bomberone. Si divora due gol incredibili ma si riscatta con una doppietta decisiva.

EL SHAARARWY 7. Sforna due assist illuminanti che mandano a rete prima Nainggolan e poi Dzeko. Gioca al servizio della squadra e cerca incessantemente la porta: stasera gli manca solo il gol. Super-assistman!

Dal 73′ SCHICK Entra al posto di Nainggolan. Subito una conclusione poi niente più.

Dal 73′ GERSON SV. Entra al posto di Under.

Dal 78′ MORENO SV. Entra al posto di Manolas.

DI FRANCESCO 7. Il turn-over funziona e la supremazia della Roma in campo è schiacciante. Nella ripresa cala il ritmo e si ammorbisce l’atteggiamento della squadra. Gestisce bene i cambi dalla panchina si gode meritatamente i primi 3 punti all’Olimpico.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here