Mazzoleni lascia correre molto, ma sbaglia nel finale di partita

0

LA MOVIOLA a cura della Redazione di Romanews.eu – Al 5′ Nainggolan viene ammonito per un intervento in gioco pericoloso su Lodi. In effetti la gamba del belga è piuttosto alta e colpisce, anzichè la sfera, il ginocchio del centrocampista bianconero. Al minuto 15 Dzeko sblocca la partita. Al momento dell’assist di Salah, il bosniaco è tenuto in posizione regolare da Danilo. Al 17′ anche Keita riceve il cartellino giallo per un intervento in ritardo su Thereau a centrocampo. Ammonito Dzeko al 31′ per un fallo tattico su Halfredsson che stava ripartendo in contropiede. Al 40′ Bruno Fernandes commette un intervento identico a quello di Nainggolan nel primo tempo, ma questa volta Mazzoleni non solo non ammonisce, ma non fischia neanche il fallo che sembra avvenire sulla linea dell’area di rigore. Due minuti dopo è Zapata a ricevere il cartellino giallo per proteste. Al 90′ arriva l’ammonizione anche per Danilo per un intervento da dietro su Dzeko. Un minuto dopo lo stesso bosniaco viene atterrato in area di rigore dal difensore brasiliano, che lo trattiene e lo butta giù. Sbaglia qui l’arbitro a non assegnare la massima punizione.

Riccardo Ugolini

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here