La domenica delle occasioni perse!

6

EDITORIALE – La domenica delle occasioni perse. Dopo il pareggio a reti bianche fra Juventus e Inter, la Roma inciampa a Verona. Zero a zero con il Chievo, secondo pareggio consecutivo del suo campionato, il secondo in trasferta dopo il Genoa. Perde il treno anche il Napoli che nel match delle 15 con la Fiorentina replica risultato e punteggio. Nessuna delle prime 4 della classifica è riuscita a segnare e nessuna ha preso gol. Un tris di 0-0 che neppure il più ardito degli scommettitori avrebbe saputo mettere in lavagna. La classifica della serie A, lassù nei piani alti rimane invariata nelle distanze: non te smove ‘na cannonata, cantava il compianto Lando Fiorini che ci ha abbandonato da poche ore.

Per rimanere nell’orticello giallorosso, a Verona Di Francesco può inveire solo contro la malasorte e la buona vena di Sorrentino. Poco da rimproverare a una Roma che ha affrontato l’avversario con il piglio giusto, ha costruito decine di azioni da gol e non ha mollato fino al fischio finale. Ci vuole più concretezza, ed Eusebio è il primo a saperlo. Qualche scelta di formazione non ha convinto, ed Eusebio è il primo a riconoscerlo. Qualche cambio è stato tardivo ed Eusebio deve ammetterlo. Intanto sono partiti i processi sommari e a chi ha già intavolato la più classica delle cacce al colpevole bisognerebbe dire, parafrasando ancora Lando: “T’è bastata ‘na mezza giornata per scordatte de de ‘sto grande amore.  Ammazzete oh!“.

Giulia Spiniello

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

6 Commenti

  1. “Intanto sono partiti i processi sommari e a chi ha già intavolato la più classica delle caccie al colpevole”
    So mesi che osannate sti calciatori e sta societa,finalmente ogni tanto si sente lo scontento “popolare” e non dei “pennivendoli” che pe entra in sala stampa scriverebbero pure le favole per i bambini come Adem.
    Genoa…Chievo….squadrette da serie B e abbiamo portato a casa 2 miseri punti….che dici se po’ critica’ quarcosa…..AMMAZZETE AHO

  2. purtroppo tra genova e verona due grandissime occasioni perse per rimanere incollati alle prime…siamo obbligati a vincere a marassi con la samp..per porre parziale rimedio…compito decisamente piu´proibitivo che con il chievo o il genova…..rammarico che costerá carissimo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here