QUI RISCONE – L´UTR pagherà **le spese per rimuovere le **scritte sui muri lasciate dai tifosi´

0

Martin Uber, rappresentante dell’Assessorato al Turismo di Brunico, ha parlato alla stampa, prima della conferenza di Luciano Spalletti, in compagnia di Fabrizio Grassetti, presidente dell’Unione Tifosi Romanisti. Grassetti ha voluto rendere noto che l’UTR si “farà carico delle spese sostenute dal comune di Brunico per rimuovere le scritte sui muri fatte da alcuni tifosi nel periodo del ritiro”. Grassetti ha poi voluto far presente come sia “legittimo contestare, ma non contracambiare l’ospitalità in questo modo. E’ una cosa deprecabile”. Le istituzioni locali hanno gradito molto l’iniziativa, augurandosi di poter nuovamente ospitare il ritiro della squadra giallorossa: “Decideremo tutto entro la fine del prossimo gennaio – ha detto Uber – Auguro alla Roma di partecipare alla Champions League così da cominciare il ritiro verso metà luglio. Per il bene di tutti”. Uber ha poi fatto presente che l’organizzazione ha regalato trenta biglietti ai tifosi, ma soltanto per provare a tranquillizzare la situazione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here