La conferenza stampa integrale di Mirko Vucinic da Riscone di Brunico.
ASCOLTA L’AUDIO        GUARDA IL VIDEO
Cosa pensi delle voci che ti riguardano relative a una tua cessione?”Non lo so. Se arrivasse qualche offerta per me ne parleremo con la società”.Saresti disposto a sacrificarti per iil bene della Roma?”Per il bene della Roma diciamo di sì, ma dovrei prima parlarne con il club”.Nessun contatto con altre squadre?”No. Tra l’altro al mio manager è capitata una disgrazia e non mi sembrava il caso parlarci di lavoro”.Come è andato il ritiro?”E’ andato molto bene. Spero di continuare così anche dopo”.
La Roma può riscattare la stagione passata?”Dobbiamo riscattare la stagione scorsa. Quest’anno dobbiamo cercare di fare come abbiamo fatto gli anni precedenti”.Come ti senti?”Sto bene. Il mister ha cambiato modulo e a me va meglio perché siamo quattro attaccanti”.Quando vediamo la squadra correre tu sei sempre l’ultimo. Perché?”Perché una volta sono andato più veloce del normale e mi hanno detto di seguire il mio battito cardiaco”.Da te i tifosi si aspettano venti/trenta gol a stagione. Tu sei il centravanti da tanti gol o un attaccante con altre caratteristiche?”Sto lavorando per raggiungere quell’obiettivo. Mi mancano i gol facili, perché quelli difficili li faccio”.Cosa vuoi promettere ai tifosi?”Posso promettere che uscirò dal campo sempre con la maglia sudata”.Quanto ti dispiacerebbe lasciare la Roma?”Tanto. Ho rinnovato il contratto da poco…”.Ci sono dei posti dove non andresti?”Non lo so. Dei posti dove non andrei ci sono, però poi vedremo”.Ti manca qualcosa alla Roma o sei parte integrante di questo gruppo?”Sì, qui c’è un gruppo molto unito e mi piace tanto questo”.Ma tu andresti via con sacrificio?”Non ne parliamo, non ci sono state offerte, parlerò con la società quando ci sarà qualcosa”.Cosa vi ha detto Spalletti all’inizio del ritiro, soprattutto dopo le crepe dell’anno scorso?”Secondo voi non c’è stato un buon rapporto, c’è sempre stato grande feeling nei momenti difficili soprattutto”.Seguendo il mercato almeno per ora ti sembra che la Roma abbia perso terreno?”Non direi perchè comunque il Genoa ha perso grandi giocatori così come il Milan e anche la stessa Fiorentina. Noi siamo gli stessi. Ora non so dove possiamo arrivare, quelle che erano sopra di noi hanno perso giocatori noi invece no. Tutto qui”.Il mister vuole una punta…”Devi chiederlo a lui, a me fa piacere. Più siamo meglio è”.Spalletti ha chiesto espressamente uno da affiancare a Totti…”Ho già risposto, più siamo e meglio è, anche per gli stimoli”.Come ti trovi con questo modulo, c’è più fatica per te…”Sicuramente posso farlo, si può fare tutto compreso questo”.Perchè hai il broncio? I dolori come vanno?”No no assolutamente sono tranquillo, la schiena va meglio, anche i dolorini vanno meglio. Mi sto allenando”.
 
(fine)

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO