da Riscone di Brunico
 
Allenamento mattutino per la Roma a Riscone di Brunico. Temperatura gradevole intorno ai 25 gradi. Buone notizie per Spalletti, Menez e Cerci lavorano con il gruppo che è sceso in campo alle 9.30 accompagnato dal preparatore atletico Bertelli. I giocatori, dopo 2,5 kilometri di corsa continua, si dirigono verso il percorso del parco per effettuare i Test di Conconi, oggi infatti si completa il secondo mini ciclo di preparazione. Per il gruppo ripetute sui 600 e 300 metri. Sono presenti pochi tifosi, il più dei supporters giallorossi, sono partiti in nottata.Menez, dopo il trauma contusivo al ginocchio patito due giorni fa, rientra negli spogliatoi per la fisioterapia dopo 15 minuti di corsa. Anche Cerci non forza, il giovane esterno giallorosso, dopo un inizio con i compagni, svolge un lavoro differenziato in palestra. Oggi pomeriggio farà una risonanza magnetica al ginocchio. Al termine del Test di Conconi stretching per il gruppo.La squadra, di rientro dai Test, torna in campo per effettuare degli esercizi d’allungamento. Barusso si ferma a fare tattica con Domenichini, mentre Faty resta con Spalletti. Palestra per Cerci e D’Alessandro. Taddei, al termine dell’allenamento, effettua il suo solito lavoro supplementare. Giri di campo sotto gli applausi dei pochi tifosi presenti. Oggi pomeriggio la squadra si riposerà e non effettuerà la seduta pomeridiana.A.B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO