Zeman: “Florenzi? Tornato alla Roma grazie a me”

4

NOTIZIE AS ROMA – “Florenzi? L’ho fatto riprendere io dal Crotone. Si pensava non potesse giocare alla Roma. Dopo l’infortunio ha dimostrato che è un giocatore e che c’è sempre”. Queste le parole Zdenek Zeman, allenatore del Pescara, durante la conferenza stampa che precede la sfida contro il Parma. Il boemo ha parlato anche della gara si sabato sera all’Olimpico: “In Roma-Napoli decideranno anche gli episodi. Oggi è favorito il Napoli, ma penso che sarà un match equilibrato e che dipenderà dai singoli”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. La valorizzazione di Florenzi, insieme al rilancio del capitano, che prima del suo ritorno era stato messo in discussione sopratutto da qualche cosiddetto esperto o addetto ai lavori, sono le uniche cose positive che ha lasciato al termine della sua seconda esperienza sulla panchina della Roma, tuttavia molti calciatori ed ex lo devono ringraziare per averli lanciati nel calcio che conta, mentre l’intero ambiente gli dovrebbe riconoscenza per aver sempre difeso i valori dello sport, ammesso che il calcio lo sia

    • Giusto ma la Roma Lamela la Roma lo ha pagato non poco, anche se poi rivendendolo ci ha guadagnato, mentre Florenzi, Insigne, Verratti, Di Francesco, per non parlare di Totti e tanti altri sono stati valorizzati in termini assoluti da Zeman, quanto alla Roma attuale che è migliore di quella che allenava il boemo è vero ma non so se oggi lo cambierei con Difra

  2. Si, anche un cieco si sarebbe accorto che florenzi valeva dopo la stagione in B…era in prestito e sarebbe tornato comunque.
    Poi ringraziamo anche per pjanic e de rossi in panca per giocare con Tachtcidis e bradley e l’indimenticabile Goigoichea

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here