Youth League. Roma-Chelsea 1-2: Celar non basta, i giallorossi cadono ancora in casa (FOTO)

0

ROMA PRIMAVERA YOUTH LEAGUE – Scende in campo per la quarta giornata di Youth League la Primavera di Alberto De Rossi. Al Tre Fontane, è il Chelsea ad avere la meglio sui giallorossi, vendicando la sconfitta dell’andata. La gara finisce 1-2 per gli inglesi, non serve a nulla la rete di Celar nel finale. Ora il discorso qualificazione si complica.

Dal Tre Fontane
Daniele Matera

LA CRONACA DELLA GARA:

94′ – Termina la gara con il Chelsea che si impone per 2-1 contro la Roma.

93′ – Ci prova Cargnelutti ma il suo sinistro è troppo debole.

91′ – Conclusione alta di Riccardi che dal limite dell’area prova la conclusione a giro senza nessun esito.

90′ – Concessi quattro minuti di recupero.

88′ – Ultimo cambio anche per Alberto De Rossi: fuori Semeraro, dentro Barbarossa.

85′ – Ultimo cambio per i blues: Taylor-Crossdale lascia il campo per Brown.

83′ – Cambio per i giallorossi: fuori Cappa, dentro Petrungaro.

79′ – GOL DELLA ROMA. Celar accorcia le distanze con un preciso sinistro all’angolino su assist di Masangu. Giallorossi che tentano il tutto per tutto.

72′ – La Roma reclama un calcio di rigore su Celar. Il contatto tra l’attaccante e il difensore del Chelsea sembra essere stato troppo lieve per indurre l’arbitro a concedere il penalty.

69′ – Secondo cambio per i blues: McCormick per Hudson-Odoi.

66′ – Cambio anche per la Roma: esce Besuijen, entra Masangu.

64′ – Primo cambio della gara. Il Chelsea sostituisce il numero 6 McEachran per il numero 14 Gilmour.

60′ – Giallorossi che provano ad alzare il ritmo del gioco per tentare di riprendere il doppio svantaggio.

57′ – Risponde la Roma con una splendida conclusione di Marcucci sventata solamente da un intervento strepitoso di Cumming.

55′ – Ospiti vicino al tris con St Clair. Il numero 11 è andato vicinissimo al gol del 3-0 col la palla che colpisce la parte basa della traversa.

49′ – Prima conclusione della ripresa in favore dei giallorossi con Cappa. Palla che colpisce l’esterno della rete.

46′ – Inizia il secondo tempo con nessun cambio…

FINE PRIMO TEMPO

45′ – Termina senza minuti di recupero la prima frazione di gara che vede la Roma di Alberto De Rossi sotto di due gol.

43′ – Prima ammonizione per il Chelsea. Il capitano Grant finisce sul taccuino dei cattivi.

42′ – Calcio d’angolo insidioso per gli ospiti con Romagnoli che devia quel tanto che basta per evitare il colpo del k.o.

36′Riccardi vicino al gol del 2-1 ma il tiro del numero 16 sfiora il palo e termina a lato.

30′ – Roma che non trova spazi per far male al Chelsea.

21′ – RADDOPPIO CHELSEA. I blues trovano il secondo gol grazie a Taylor-Crossdale da un’azione di contropiede. Il numero nove si è involtato da solo contro Romagnoli e con freddezza ha superato il portiere giallorosso.

16′ – GOL DEL CHELSEA. Dagli sviluppi di un calcio d’angolo i blues trovano il gol del vantaggio con Sterling. Il numero 7 deposita da pochi passi il pallone in fondo al sacco dopo la bella parata di Romagnoli.

14′ – Prima vera occasione del match in favore della squadra giallorossa. Valeau dalla sinistra lascia partire un interessante cross per l’accorrente Riccardi che in scivolata tenta di battere a rete.

 

7′ – Gara che non decolla con le due squadre che passano inevitabilmente per una prima fase di studio.

1′ – Parte il match.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

AS ROMA – CHELSEA  1-2

AS ROMA (4-3-3): Romagnoli; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Semeraro (88′ Barbarossa); Riccardi, Marcucci, Valeau; Cappa, Celar, Besuijen (66′ Masangu). A disp.: Greco, Kastrati, Trusescu, Sdaigui, Petrungaro. All.: Alberto De Rossi.

CHELSEA (4-3-3): Cumming; James, Ampadu, Chalobah; Sterling, Maddox, McEachran (64′ Gilmour), Grant; St Clair, Taylor-Crossdale (85′ Brown), Hubson-Odoi (69′ McCormik). A disp.: Bulka, DaSilva, Familio-Castillo, Colley. All.: Edwards.

Arbitro: Srdjan Jovanovic (Serbia).
Assistente 1: Uroš Stojkovic (Serbia).
Assistente 2: Milan Mihajlovic (Serbia).
Quarto Uomo: Livio Marinelli (Italia).

Marcatori: 16′ Sterling (CH), 21′ Taylor-Crossdale (CH), 79′ Celar (RO)

Ammoniti: Bouah e Ciavattini (RO), Grant, McEahran, James, Gilmour, Sterling (CH)

PRE PARTITA 

Ore 14.50 – Le squadre rientrano negli spogliatoi, tutto è pronto per il match.

Ore 14.40 – A vedere il match anche due ex della Primavera di Alberto De Rossi, Riccardo Marchizza e Marco Tumminello. Presente anche Di Biagio.

Ore 14.30 – La squadra è in campo per il riscaldamento.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here