RASSEGNA STAMPA AS ROMA – Unai Emery il calcio  ce l’ha nel sangue e nella genetica.  Come riporta il Corriere dello Sport (A.D.Pauli) non brillante come calciatore, si è sicuramente riscattato come allenatore. Atteggiamento da predatore che lo fa sembrare un animale da combattimento ha conquistato negli anni moltissimi trofei.