Tebas sfuma, stallo lega. Non è tempo di nomine

0

RASSEGNA STAMPA AS ROMA – Non sarà Tebas l’amministratore delegato della Lega di Serie A. Come riporta La Gazzetta dello Sport (F.M.Ricci, M.Iaria), l’assemblea di Liga ha approvato l’adeguamento contrattuale: la scadenza resta fissata al 2021 ma lo stipendio aumenta. Con ogni probabilità, quindi, Tebas resterà in Spagna e De Siervo diventa il primo nome per ricoprire la carica di ad.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here