Tachtsidis si presenta con uno splendido cucchiaio da fuori area (FOTO)

0

ROMA-ZAGLEBIE LUBIN – La Roma è pronta a scendere in campo per quella che sarà la quarta uscita stagionale di questo ritiro. Avversari di turni stavolta saranno i polacchi del Zaglebie Lubin. La partita si svolgerà nel suggestivo Wrigley Field Stadium la casa dei Chicago Cubs, storica franchigia di baseball della città statunitense. Fischio di inizio in programma alle ore 14.30 locali (le 21.30 italiane).

IL TABELLINO

ROMA
Formazione ufficiale (4-3-3):
24 Stekelenburg; 2 Rosi (1′ st Heinze), 46 Romagnoli, 44 Castan (1′ st Burdisso), 11 Taddei (22′ st Jose Angel); 4 Bradley (22′ st Verre), 77 Tachtsidis (1′ st Florenzi), 15 Pjanic (1′ st Marquinho); 8 Lamela (1′ st Nico Lopez), 9 Osvaldo (1′ st Totti), 14 Bojan (22′ st Lucca). A disp.: 1 Lobont, 5 Heinze, 29 Burdisso, 3 Josè Angel, 48 Florenzi, 47 Lucca, 7 Marquinho, 94 Verre, 10 Totti, 17 Lopez. All.: Zeman

ZAGLEBIE LUBIN
Formazione ufficiale (4-3-3):
1 Koziol; 4 Vidanov, 5 Banas, 3 Horvath, 2 Costa; 7 Bilek, 17 Rakowski, 25 Hanzel; 23 Pawlowski, 6 Lira, 11 Wozniak. A disp.: 2 Nhamoinesu, 6 Telichowski, 9 Šernas, 10 Rakels, 12 Forenc, 13 Reina, 14 Dąbrowski, 16 Kowalczyk, 18 Gancarczyk, 19 Malkowski, 20 Abwo, 21 Rymaniak, 27 Hanek, 30 Ptak, 50 Isailović, 81 Rachwał, 84 Kapias, 86 Galkevičius, 88 Wilczek, 99 Traoré. All.: Hapal

NOTE
Marcatori: 1′ pt Osvaldo (ROM), 19′ Tachtsidis (ROM), 30′ pt Lamela (ROM), 43′ pt Bojan (ROM)
Ammoniti: –
Espulsi:-
Biglietti venduti: circa 22.000

LA CRONACA DELLA PARTITA

Secondo tempo:

1′ – Inizia la ripresa, con 6 sostituzioni effettuate da Zeman. Dentro Nico Lopez, Burdisso, Totti, Marquinho, Heinze, Florenzi; fuori Castan, Osvaldo, Lamela, Pjanic, Rosi, Tachtsidis.

3′ – Totti sembra giocare come ala sinistra, con Bojan punta centrale e Nico Lopez ala destra.

6′ – Nico Lopez vicino al gol. L’attaccante, lanciato da Bojan dalla metà campo giallorossa, entra in area palla al piede e cerca il gol sul primo palo. Il suo tiro viene deviato dalla difesa dello Zaglebie.

10′ – Lancio nel cuore dell’area giallorossa di Hanzel per Sernas (entrato a inizio ripresa). L’attaccante anticipa la difesa giallorossa di testa, ma Stekelenburg blocca senza problemi.

14′ – Florenzi prova a lanciare Bojan dentro l’area avversaria, ma Koziol anticipa l’attaccante in uscita.

15′ – Bell’azione in verticale della Roma: Bradley per Bojan, che gira sulla destra per Nico Lopez: l’uruguaiano entra in area palla al piede dalla destra e cerca il sinistro a giro sul secondo palo. Il suo tiro viene deviato in corner dalla difesa dello Zaglebie.

16′ – Totti ci prova col destro a giro dal limite dell’area, la sua conclusione viene deviata n corner dalla difesa dello Zaglebie.

18′ – Splendido lancio lungo di Totti per Bojan, che viene anticipato da Koziol in uscita al limite dell’area dello Zaglebie. L’arbitro però aveva già fischiato il fuorigioco dello spagnolo.

22′ – Sostituzione per la Roma: dentro Jose Angel, Lucca e Verre, fuori Bradley, Bojan e Taddei. Ora Totti gioca come punta centrale.

26′ – Palo clamoroso di Totti! Il capitano, servito col pallonetto da Nico Lopez dentro l’area avversaria, cerca la conclusione al volo. Immobile Koziol.

30′ – Doppia occasione per lo Zaglebie: Vidanov centra prima il palo, quindi la traversa.

32′ – Costa cerca la conclusione dal limite dell’area della Roma (lato sinistro). Il suo sinistro viene deviato in corner.

33′ – Brutto scontro di gioco tra Costa e Verre, che perde sangue all’altezza dello zigomo destro.

37′ – Verre rientra in campo.

41′ – Ammonizione per Sernas.

43′ – Occasionissima per lo Zaglebie: Malkowski (entrato nella ripresa) viene servito nel cuore dell’area giallorossa e, a tu per tu con Stekelenburg spara al lato.

46′ – Dopo un minuto di recupero l’arbitro fischia la fine del match. La Roma batte lo Zaglebie Lubin per 4-0.

(Fine)

Primo tempo:

1′ – Inizia il match, la Roma gioca in maglia rossa, pantaloncini bianchi e calzettoni rossi. Lo Zaglebie Lubin gioca in maglia bianca, pantaloncini neri e calzettoni bianchi.

1′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! SPLENDIDO LANCIO LUNGO DI TACHTSIDIS CHE SERVE BOJAN DENTRO L’AREA AVVERSARIA. LO SPAGNOLO PASSA A OSVALDO, CHE DEVE SOLO BUTTARLA DENTRO A PORTA VUOTA!!!

3′ – Risponde lo Zaglebie Lubin con un tiro da fuori area di Hanzel. Bella parata di Stekelenburg che devìa in corner.

5′ – Bello scambio a centrocampo tra Bradley e Rosi. L’esterno riceve palla dallo statunitense sulla trequarti e, arrivato al limite dell’area avversaria (lato destro) crossa teso sul secondo palo. Il pallone viene intercettato dalla difesa dello Zaglebie.

7′ – Assolo di Bojan che, entrato nell’area avversaria dal lato sinistro del campo, salta il diretto avversario e conclude in porta. Koziol devìa sul palo.

8′ – Occasione per Wozniak, dimenticato dalla difesa della Roma nel cuore dell’area (viene comunque fischiata la posizione di fuorigioco).

13′ – Pjanic cerca l’azione personale: entra nell’area avversaria dal lato sinistro e cerca la conclusione. Il tiro viene intercettato dalla difesa dello Zaglebie.

16′ – Ancora una volta Wozniak anticipa la difesa giallorossa e manca di un soffio il cross di Costa, ancora una volta l’arbitro interrompe l’azione per fuorigioco.

19′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DI TACHTSIDIS. IL CENTROCAMPISTA SEGNA CON UN MERAVIGLIOSO CUCCHIAIO DI SINISTRO DAL LIMITE DELL’AREA!!!


22′ – Wozniak, servito al limite, cerca la botta sul secondo palo. Stekelenburg respinge con i pugni, ma ancora una volta l’attaccante è in posizione di fuorigioco.

23′ – Roma a un passo dal terzo gol. Osvaldo, servito da Pjanic nel cuore dell’area avversaria, prova a piazzare col piatto, ma tira su Koziol. Dopodiché la difesa dello Zaglebie spara via il pallone.

25′ – Ancora Roma pericolosissima. Bojan spara da fuori area e Koziol respinge. Lamela si avventa sul pallone, ma conclude (di prima) con poca cattiveria addosso al portiere avversario.

29′ – Bella azione in verticale della Roma: Pjanic lancia Bojan di prima e lo spagnolo stoppa egregiamente. Entrato in area però Bojan perde l’attimo e la sua conclusione viene rimpallata dalla difesa.

29′ – Errore della linea difensiva giallorossa e occasionissima per lo Zaglebie: Pawlowski si trova solo davanti a Stekelenburg, ma (dal dischetto del rigore) spara al lato.

30′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DI LAMELA!!! ANCHE L’ARGENTINO VA A SEGNO CON UNO SPLENDIDO PALLONETTO DI SINISTRO!!!


36′ – Bel filtrante rasoterra di Pjanic, che serve Rosi nell’area dello Zaglebie (lato corto destro). Il terzino riesce a controllare, ma poi viene fermato da Koziol in uscita.

39′ – Ottimo spunto di Bojan che inventa un filtrante per Lamela, lanciato solo davanti al portiere avversario. L’arbitro fischia il fuorigioco dell’argentino.

42′ – Costa va via a Rosi e crossa sul secondo palo. Stekelenburg parte con leggero ritardo, ma nessun giocatore dello Zaglebie arriva sul pallone, che si perde sul fondo.

43′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DI BOJAN. LO SPAGNOLO SEMINA IL PANICO, PARTENDO DAL CENTROCAMPO, SUPERANDO 4 AVVERSARI E POI IL PORTIERE KOZIOL!

45′ – L’arbitro fischia la fine del primo tempo, senza concedere recupero.


(Fine)

Pre-partita:

Ore 20.10 – I giallorossi sono appena arrivati al Wrigley Field Stadium

Ore 20.35 – La AS Roma, attraverso la propria pagina facebook, pubblica una foto dei giocatori in campo (CLICCA QUI PER LA FOTO).

Ore 20.40 – Dodò in campo per fare lavoro differenziato col preparatore Chinnici. A bordo campo sono presenti Baldissoni, Tacopina e Arshad e Baldini, impegnato a firmare autografi ai tifosi presenti.

Ore 21.00 – La Roma scende in campo per il riscaldamento.

(Fine)

ROMANEWS.EU SEGUE LA PARTITA IN TEMPO REALE

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here