CHIEVO-ROMA, LE INTERVISTE – Tutte le dichiarazioni del tesserato giallorosso in occasione di Chievo-Roma.

PRE PARTITA

STROOTMAN A ROMA TV

Torni dopo 2 turni, che Roma ritrovi?
Abbiamo vinto due partite difficili e importanti. Oggi dobbiamo continuare così.

Vincere per mettere pressione al Napoli.
Noi pensiamo a fare il nostro lavoro. Siamo secondi e vogliamo esserlo pure a fine campionato. Vogliamo assolutamente giocare la Champions e faremo di tutto per riuscirci.

Il Chievo gioca senza pressioni, può essere un problema?
Sì, loro giocano liberi mentalmente e hanno una buona squadra, l’abbiamo visto anche all’andata. Noi dobbiamo fare il nostro lavoro e conquistare questi 3 punti.

STROOTMAN A SKY SPORT

“Non voglio parlare di tattica prima della partita. E’ diverso contro la Juve ma si vedrà in partita. Il mister pensa a queste cose, mette in campo giocatori che secondo lui possono fare un buon lavoro, lui pensa che questa è la miglior formazione per oggi e noi dobbiamo dimostrarlo”.

C’è pressione? 
“Dobbiamo pensare alle nostre partite, due partite difficili. La Juve ha fatto vedere che è la più forte e vincerà il campionato. Noi dobbiamo ottenere il secondo posto per giocare in Champions”.

STROOTMAN A PREMIUM SPORT

Corsa al secondo posto o credi allo scudetto?
“Dobbiamo fare il nostro lavoro, abbiamo battuto Milan e Juve. Il nostro obiettivo è prendere il secondo posto e prenderci oggi i tre punti. Quello che fa la Juventus non ci riguarda, pensiamo a noi”.

Chievo squadra non semplice…
“Loro giocano un bel calcio, lo abbiamo visto all’andata. Sarà una partita difficile, loro non hanno pressioni”.

L’anno prossimo speri di giocare la Champions con la Roma?
“Si sicuramente. Oggi sarà una partita importante e dobbiamo fare il nostro dovere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO