RASSEGNA STAMPA AS ROMA – “Se non sbaglio nessuno di noi ha detto che siamo stanchi: siamo dei professionisti e dobbiamo esser pronti a giocare ogni tre giorni“. Come riferisce La Repubblica (F. Ferrazza), con queste parole Strootman spegne le polemiche sul calo fisico giallorosso, aggiungendo: “Ora c’è la sosta, e poi ricominciamo, concentrandoci sul secondo posto, difficile pensare alla Juve“.