NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

TOR DI VALLE – Questa mattina alle 9.30 è andato in scena un tour organizzato per i giornalisti presso la struttura di Tor di Valle, a cui ha partecipato anche Romanews.eu. La zona è oggetto del progetto di riqualificazione previsto nell’ambito della realizzazione del nuovo stadio della Roma. Amianto nei tetti di una ventina di stalle, vetri e tubi sparsi ovunque nel perimetro interno e discariche abusive che fanno da cornice all’esterno. L’Ippodromo è una struttura ormai fatiscente e le famose tribune presentano un tetto non solo degradato ma addirittura a rischio crollo, con una pista che è diventata un anello pieno di buche.

STADIO DELLA ROMA – Il leader M5S, Beppe Grillo, è intervenuto sullo stadio della Roma: “Non faremo una scelta tra un palazzinaro e un altro, ma sarà un altro tipo di scelta. Abbiamo ereditato un progetto da 1 milione di metri cubi, in una zona a rischio idrogeologico dove la Sovrintendenza ha posto un veto”. Nel pomeriggio arriva poi la risposta a chi in mattinata aveva protestato: “Gli attivisti? Poi saranno soddisfatti”, ha detto Grillo. Intanto, il capogruppo capitolino del M5S apre al Referendum: “E’ una possibilità”, le parole di Ferrara.

QUI TRIGORIA – La Roma è tornata in campo per preparare il match di Europa League contro il Villarreal. Sala video e tattica nella sessione odierna, dove Spalletti ha avuto tutti a disposizione tranne l’infortunato Florenzi.

PRESENTAZIONE FALCAO – Quest’oggi alle ore 15.00 si è svolta la presentazione di “Chiedi chi era Falcao”. All’evento, presso la sala conferenze del Centro Sportivo Fulvio Bernardini, erano presenti Paulo Roberto Falcao, il dg giallorosso Mauro Baldissoni e l’Head of Strategy e Media Guido Fienga.

VERSO ROMA-VILLARREAL – Domani alle 15.15 il tecnico giallorosso Spalletti e Leandro Paredes parleranno in conferenza stampa per presentare il match con il Villarreal.

CALCIOMERCATO – Diego Perotti fa gola alle big d’Europa. Sulle sue tracce ci sarebbero l’Atletico Madrid e il Siviglia. Più defilate le piste che portano alla Premier League, targate Everton Tottenham. Nel frattempo, il presidente del Siviglia Castro prova a trattenere il ds Monchi: “Aspettiamo il finale di stagione…”.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Molti i temi trattati dalle frequenze radiofoniche della capitale. Roberto Pruzzo a Radio Radio ha detto: “I punti persi dalla Roma fuori casa pesano da morire, con l’esperienza dovrebbe anche finire questa storia. Mi sembra che Spalletti lavori proprio in questa direzione”. Alessandro Austini a Tele Radio Stereo, invece, ha dichiarato: “Spalletti non è ossessionato da Totti in sé ma dalla gestione di Totti e da tutto quello che comporta. E’ questo il reale motivo per cui non ha ancora firmato il rinnovo del contratto”.

Riccardo Casoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO