#Spiegatobene da… Stefano Borghi: chi è il nuovo acquisto Jonathan Silva

2

#SPIEGATOBENE DA… STEFANO BORGHI – Analizzare, approfondire, sviscerare, insomma…spiegare bene. E’ questo l’intento della rubrica di Romanews.eu che vi offre una nuova chiave di lettura per capire a fondo l’argomento del giorno in casa Roma. Lo faremo attraverso l’opinione di un personaggio illustre, del mondo del calcio e non. Oggi è il turno di Stefano Borghi, voce di Fox Sports nonché uno dei massimi esperti di calcio internazionale, che ci spiega al meglio le caratteristiche, i pregi ed i difetti del nuovo acquisto giallorosso Jonathan Silva.

LE CARATTERISTICHE DEL CALCIATORE – “E’ un terzino sinistro principalmente di spinta, che ha la capacità di aggredire tutta la fascia, arrivare sul fondo con buone doti fisiche ed un discreto piede. E’ un buon profilo, in Argentina ha sempre fatto bene sia con l’Estudiantes che con il Boca Juniors, mentre in Europa qualche difficoltà in più l’ha incontrata, sia per l’ultimo infortunio che per il ritorno di Coentrao. E’ un giocatore giovane, classe ’94 con pregi e difetti sui quali deve lavorare, penso che sia un calciatore preso dalla Roma con un occhio più alla prospettiva che per l’immediato. Sia per ruolo, che per caratteristiche è un’operazione completamente diversa da Vidal, è proprio un contrappeso per la partenza di Emerson Palmieri”.

LA VALUTAZIONE – Se cinque milioni di euro è una valutazione giusta? Lo potremo dire tra un po’ di tempo, ormai commentare i prezzi del calciomercato è difficile. Bisogna vedere dove portano questi investimenti, la storia di Monchi parla per lui e quindi merita fiducia”.

Alessandro Tagliaboschi

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

  1. C E’ SOLO UN ATTO PER MANDAR VIA STI SCIACALLI NESSUN TIFOSO SUGLI SPALTI A OLTRANZA.INUTILE CHE PROTESTATE SE POI SIETE LI AD AVVALLARLI NN VI LAMENTATE CON LA SCUSA DELLA MAGLIA QUESTA E’ UNA IMMONDA SCUSA E CAZZATA, PER LA MAGLIA ERA PER ALDAIR CONTI FALCAO CEREZO DIBA NO PER QUESTI MERCENARI, VENDETELI E LA DOMENICA SUCCESDIVA BACERANNO.LA MAGLIA A CUI SONO STATI VENDUTI MAGARI SOTTO LA CURVA DEGLI ULTRAS.PALLOTTA NN SE NE VA SENZA UN AZIONE FORTE NN VIOLENTA
    LA ROMA E’ DESTINATA ALLO SPROFONDO SOPRATTUTTO SE NN VINCE CON VERONA E BENEVENTO ALTRO CHE CIARRAPICO.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here