Spalletti tra turnover e ossessione di vittoria. I piani di Perotti e Vermaelen, stadio: stoccata di Pallotta!

0

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

CAOS STADIO – Caldissimo il tema stadio della Roma. Sull’argomento si esprimono molti esponenti politici (Salvini, Della Valle, Di Battista), ma non solo: non si fa attendere il parere del Codacons e anche quello del comico Calabresi. In giornata va in scena l’incontro tra la maggioranza M5S e il leader Grillo: “Soluzione in 48 ore”. Intanto, il sindaco Raggi passa la palla ad Avvocatura e Dipartimento Urbanistica. A fine giornata arriva la stoccata del presidente Pallotta: “Se non ce lo dovessero far fare, sarebbe una catastrofe!”.

VERSO ROMA-VILLARREAL – La Roma continua la preparazione a Trigoria. Nainggolan scherza con i cronisti presenti: “Non mi filmate, non si sa mai…”. Mister Spalletti, in conferenza stampa, rivela:Totti gioca, ci sarà rotazione ma vogliamo vincere”. Paredes, invece, carica: “Devo ancora migliorare molto, contento di essere rimasto”. Rifinitura anche in casa Villarreal, dopo la conferenza stampa di Escribà: “Vogliamo vincere la partita, poi vedremo…”. In giornata, i tecnici diramano le rispettive liste dei convocati: qui la Roma, qui il Villarreal.

CALCIOMERCATO – Sempre più incerto il futuro di Manolas, che sembra lontano dal rinnovo: in caso di partenza del greco, la Roma pensa a Blind del Manchester United e a Gonzalo della Fiorentina. Anche El Shaarawy potrebbe lasciare la capitale a giugno. Intanto, oltre ai giallorossi e al Milan, anche il Napoli si butta su Kessié dell’Atalanta. Tuttavia, il giocatore strizza l’occhio al Manchester United.

EUROPA LEAGUE – Si apre il sipario sul ritorno dei sedicesimi di finale. Le prime squadre qualificate agli ottavi sono Krasnodar, Manchester United e Schalke 04.

PEROTTI PROGETTA, CARICA VERMAELEN – L’argentino rivela i piani per il proprio finale di carriera: “Dopo l’esperienza alla Roma mi piacerebbe tornare al Boca”. Il difensore belga, invece, non vede l’ora di scendere in campo: “Voglio dimostrare il mio valore”.

FAZIO, VENTURA DECISO – L’allenatore della Nazionale si esprime sul difensore della Roma: “Possibilità di convocarlo? Sta vivendo un ottimo momento, ma ha 30 anni…”. 

PIOLI LANCIA LA SFIDA – L’allenatore dell’Inter si proietta già verso la sfida di domenica al Meazza: “La Roma è forte, ma lo siamo anche noi”. Nel frattempo, i nerazzurri continuano la preparazione al match.

CHAMPIONS LEAGUE – Giungono al termine gli ottavi di finale di andata della competizione. Negli ultimi due match, la Juventus impone contro il Porto, in trasferta, per 0-2; mentre il Siviglia vince in casa 2-1 con il Leicester.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Tema di giornata, sulle radio romane, è certamente lo stadio della Roma. Ne parlano Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Fiumicino sarebbe una buona soluzione”, Salvatore D’Arminio (Centro Suono Sport): “Rimango fiducioso” e Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Se trovassimo tanta importanza anche per le buche delle nostre strade da terzo mondo, forse si farebbe qualcosa di più per la nostra città”. 

Mattia Emili

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here